Maltempo, allerta gialla per temporali su tutta la Liguria - IVG.it
Piogge in arrivo

Maltempo, allerta gialla per temporali su tutta la Liguria

Dalle 6.00 alle 15.00 di domani: già tra il pomeriggio e la serata di oggi precipitazioni diffuse e rovesci temporaleschi

Generico maggio 2021

Liguria. Dopo un fine settimana caratterizzato da tempo stabile e soleggiato la Liguria sarà interessata da un peggioramento delle condizioni meteorologiche per il passaggio di una perturbazione di origine atlantica. Sono attese piogge diffuse, temporali anche forti, i venti rinforzeranno e crescerà il moto ondoso.

Per questo ARPAL ha emanato l’ALLERTA METEO GIALLA PER TEMPORALI che interesserà TUTTA LA REGIONE (bacini piccoli e medi) dalle 6.00 alle 15.00 di domani, MARTEDI’ 11 MAGGIO.

La breve parentesi che abbiamo vissuto nel weekend con il sole a farla da padrone, si è già esaurita. I cieli, a cominciare da Ponente, si stanno coprendo annunciando l’arrivo, da ovest, di una perturbazione atlantica preceduta da un’intensificazione del flusso meridionale. Dunque, tra il pomeriggio e la serata di oggi, avremo proprio a partire da Ponente, precipitazioni diffuse e rovesci che interesseranno gradualmente tutta la regione. Domani, martedì 11 maggio, il tempo sarà perturbato con il transito del fronte vero e proprio che provocherà piogge diffuse, rovesci e temporali anche di forte intensità. Da segnalare il calo delle temperature provocato dal passaggio della perturbazione, il rinforzo dei venti dai quadranti meridionali e l’aumento del moto ondoso che porterà ad avere nella giornata di mercoledì 12 maggio condizioni di mare localmente agitato. Per una graduale attenuazione dei fenomeni, a iniziare da Ponente, bisognerà attendere il pomeriggio-sera di domani ma permarranno condizioni d’instabilità; la situazione sarà valutata sulla base del monitoraggio in tempo reale dell’evento e delle prossime uscite della modellistica previsionale.

Ecco i fenomeni previsti dall’Avviso meteorologico emesso questa questa mattina:

OGGI, LUNEDI’ 10 MAGGIO: l’approssimarsi di una perturbazione determina in serata precipitazioni diffuse a partire da A, poi su B e D, d’intensità al più moderata, anche in forma di rovescio. Al pomeriggio venti localmente forti da nordest sui capi esposti di A, da sud, sudest su quelli di C; venti da sudest in rinforzo in serata su B, C e rilievi di E con locali raffiche fino 60/70 km/h. Mare molto mosso.

DOMANI, MARTEDI’ 11 MAGGIO: una saccatura atlantica raggiunge la Liguria determinando piogge diffuse d’intensità moderata con cumulate areali significative su AD, elevate su BCE con alta probabilità di temporali forti su tutte le zone tra il mattino e il pomeriggio, bassa probabilità su A nelle prime ore della notte e su tutte le zone in serata. Venti in rapida intensificazione da forti a burrasca da sudest al mattino su BC e rilievi di DE con locali raffiche fino a 70/80 km/h, in attenuazione nel pomeriggio; venti forti da sud, sudovest su rilievi e capi esposti di A.

DOPODOMANI, MERCOLEDI’ 12 MAGGIO: rinforzo della ventilazione da sudovest fino a forte dal pomeriggio sui capi di A. Moto ondoso in aumento fino a molto mosso in mattinata, localmente agitato per onda lunga di libeccio nel pomeriggio su A, in serata su C.

(Ricordiamo la suddivisione in zone del territorio regionale – A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa; B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla; D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia).

La sala operativa regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.