IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sfilata di vip ad Alassio: Filippa Lagerback e Barbara Snellenburg. E Justine Mattera firma il Muretto foto

Presenti alla cerimonia il vicesindaco Galtieri, il presidente del consiglio Parodi e il direttore del Grand Hotel Borgna

Alassio. Sfilata di vip ad Alassio, con il gradito ritorno e la firma sul Muretto di Justine Mattera e la presenza di Filippa Lagerback e Barbara Snellenburg.

Mattera, grande “amica” della Città del Muretto, era già stata ospite del Grand Hotel di Alassio il mese scorso. E’ tornata in questi giorni, sempre ospite della prestigiosa struttura affacciata sul mare, per depositare nella mani di Angela Berrino la propria firma che sarà presto trasformata in una nuova piastrella per il celebre Muretto. Viene sancito così, a futura memoria, il grande legame tra Justine Mattera e la Città di Alassio.

“Per me Alassio è sempre un posto importante, che ha uno spazio speciale nel mio cuore – ha confessato Mattera – venivo qui ogni estate, ho ricordi di grandi serate, spettacoli, nuotate, mangiate… dopo la morte di Paolo (Limiti) non ero più venuta. Ma tornando quest’estate mi sono resa conto che era ancora tutto lì. Una grandissima emozione. Tornerò ancora”.

Dal Muretto stamattina la tradizionale “cerimonia” della firma. Presenti, ovviamente Justine Mattera, Angela Berrino ma anche il vicesindaco Angelo Galtieri, il presidente del Consiglio Massimo Parodi, il direttore del Grand Hotel di Alassio Gianluca Borgna e due testimonial d’eccezione anch’esse ospiti della storica struttura alberghiera Filippa Lagerback e Barbara Snellenburg.

“Ringrazio Gianluca Borgna e il Grand Hotel di Alassio, – il commento Parodi, – per la straordinaria attività di promozione portata avanti durante tutta questa complicatissima estate. Promuovendo la struttura alberghiera hanno rilanciato all’attenzione nazionale e internazionale il nome di Alassio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.