IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marina, il savonese Stefano Frumento cede il comando della nave Garibaldi foto

La cerimonia si è tenuta a Taranto, presente anche una rappresentanza savonese dell'Anmi

Più informazioni su

Taranto. Si è svolta a bordo della nave Garibaldi la cerimonia di cessione del Comando tra il capitano di vascello Stefano Frumento (cedente) ed il capitano di vascello Stefano Luigi Donno (accettante). Il savonese Frumento ha ceduto il comando del suo “destriero” dopo oltre 15 mesi di intensa attività operativa, periodo nel quale “Peppino” (così viene chiamata affettuosamente la nave dal suo equipaggio) ha riacquisito il rango di nave ammiraglia della flotta a causa dell’indisponibilità di Nave Cavour impegnata nella manutenzione propedeutica all’imbarco degli F35.

“La rappresentanza di donne e uomini savonesi all’interno della Marina Militare e delle altre Forze Armate è molto numerosa – commenta il presidente del Gruppo ANMI Luca Ghersi – e tutti, con il loro operato silenzioso al servizio del Paese, portano lustro alla nostra città… così come in molti altri campi seri professionisti nostri concittadini, sia in Italia che all’estero. Per i marinai savonesi presenti, rappresentati dal presidente Ghersi e dal consigliere Mascarino, è stato un grande onore essere a fianco dell’amico Stefano in questo importante passo della sua vita professionale… l’ultimo comando navale. Ora Stefano si godrà il meritato riposo in famiglia prima di rientrare a disposizione dello Stato Maggiore della Marina”.

“Ai due comandanti i migliori auguri per i loro nuovi, impegnativi e sfidanti incarichi professionali. Buon Vento” conclude il presidente Ghersi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.