IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canepa sfortunati a Rovescala: Leonardo, in fuga, cade all’ultimo giro foto

Corsa andata al belga Mertens, della Lotto Soudal: buona ma sfortunata la prova dei fratelli Canepa. Positivi i segnali di crescita

Savona. Fine estate di nuove esperienze per i fratelli Canepa, impegnati in gare ciclistiche per la Penisola. Nella giornata di domenica 25 agosto si è svolto a Rovescala (PV) il 68 °Gran premio Colli revascolesi, gara ciclistica aperta agli under 23 ed élite, con al via le migliori compagini europee, compresa la Lotto-Soudal under 23, team giovanile della squadra World tour, nel quale militano assi mondiali come Tiesj Benoot, Victor Campenaerts, Caleb Ewan, Thomas De Gendt e Tim Wellens.

Tra i partenti anche la G.S. Garlaschese, con Francesco e Leonardo Canepa. La corsa entra subito nel vivo con una fuga di circa trenta corridori, i quali però non riesco mai a guadagnare oltre il minuto e trenta di vantaggio. A una ventina di chilometri dal traguardo, da dietro i big cominciano la vera corsa e qui grazie al lavoro di Francesco riesce ad inserirsi nella fuga giusta Leonardo, che passa sotto lo striscione dell’arrivo per iniziare l’ultimo giro in testa al gruppo dei migliori. Purtroppo la sfortuna non sembra voler abbandonare il corridore ligure, che nella discesa che precede l’ascesa finale esce di strada, perdendo secondi preziosi dai primi e in particolare dal vincitore, il belga Julian Mertens della Lotto Soudal. All’arrivo lo sconforto per il giovane corridore era tanto, perché la forma è molto buona e il lavoro di squadra aveva dato i frutti giusti.

Ora per i fratelli Canepa ci sarà uno stop dalle corse di qualche giorno, per ricominciare la settimana prossima con tre corse in Lombardia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.