Basket, Under 17 Elite: il Pool 2000 continua la sua corsa a punteggio pieno - IVG.it
Sport

Basket, Under 17 Elite: il Pool 2000 continua la sua corsa a punteggio pieno

basket under 17

Loano. Prosegue la corsa solitaria in vetta per il Pool 2000 nel girone ligure del campionato Under 17 Elite. Giovedì 8 novembre i bianconeri hanno vinto il recupero di Imperia; tre giorni dopo hanno prevalso sul Pegli.

Quella giocata alla palestra Maggi è la quarta sfida nel giro di due mesi tra imperiesi e loanesi ed è il quarto successo per il Pool 2000. Gli ospiti arrivano alla partita con un po’ di stanchezza e scarichi di energie a causa dei numerosi impegni durante la settimana.

La gara viene approcciata con attenzione e i bianconeri riescono a macinare contropiedi grazie all’aggressività difensiva. Zavaglio dopo 70″ e’ già seduto in panchina con due falli; lo sostituisce Cerutti, anch’egli sottotono nei minuti iniziali.

I loanesi riescono comunque ad andare negli spogliatoi con un margine di 18 punti. Al rientro in campo Cavallaro viene escluso dal match a causa di un colpo al setto nasale. I bianconeri propongono una difesa a zona, ma spesso si dimenticano di marcare Oxilia che li punisce ripetutamente dall’arco dei tre punti. Nel finale gli ospiti si addormentano e concedono 20 punti nell’ultima frazione ai padroni di casa che non mollano, riducendo il passivo.

Il tabellino:
Riviera dei Fiori Imperia – Pool 2000 Loano 57 – 76
(Parziali: 14 – 24, 30 – 48, 37 – 64)
Riviera dei Fiori Imperia: Fossati 3, Cerisara 8, Vignola, Ferrari, Mancuso, Oxilia 27, Appendino, Moraglia 2, Spinelli 7, Winkelhuijzen 10, Burlando, Poggi. All. Damonte, ass. Pionetti.
Pool 2000 Loano: Pichi 6, Zanini 2, Cerutti 11, Brunetto 2, Ravera 1, Zavaglio 14, Cavallaro 2, Cacace 16, Nicoletti 10, Mastrosimini 12, Valsetti. All. Prati, ass. Costa.
Arbitro: Christopher Greco (San Remo).

La sesta vittoria del Pool 2000 è arrivata nell’impianto di casa contro il Pegli. Partita in bilico per i primi due quarti con i genovesi abili a recuperare alcuni palloni con una pressione a tutto campo e a mettere energia a rimbalzo. I bianconeri sono tenuti a galla da Pichi che realizza in continuazione vicino a canestro.

Al rientro degli spogliatoi i padroni di casa riescono a dare la sterzata giusta al match prendendo un discreto vantaggio. Onore agli ospiti che, guidati da un energico Grillo, non mollano mai e cercano di diminuire il gap fino alla fine.

Il tabellino:
Basket Pool 2000 Loano – Basket Pegli 83 – 60
(Parziali: 28 – 20, 43 – 31, 68 – 45)
Pool 2000 Loano: Pichi 26, Zanini 5, Cerutti 13, Brunetto, Ravera 2, Zavaglio 9, Cavallaro, Nicoletti 10, Iannace 8, Mastrosimini 4, Valsetti 6. All. Prati, ass. Costa – Guarnieri.
Basket Pegli: Daga 12, Maggi, Bianchetti, Caroti 2, Danovaro 6, Brichetto 6, Ottonello 7, Grillo 19, Mazzorana 8, Ferrando. All. Daga, ass. Paglia.
Arbitri: Ulderico Catarsi (Savona) e Pietro De Francesco (Loano).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.