IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Vite nel buio

Una notte con le torce nei treni abbandonati

"Vite nel buio" è la rubrica in cui Diego Gambaretto, nome in codice "Elon", ci accompagna nelle passeggiate dei City Angels

“La nostra è un’associazione onlus a carattere laico, multietnico e antirazzista di volontari di strada d’emergenza”. Così si definiscono i City Angels, fondati nel 1994 da Mario Furlan (nome in codice “Stone”), giornalista e docente universitario originario di Savona. Sono presenti in Italia e Svizzera. La sezione savonese è la ventesima creata in Italia. Il volontario Diego Gambaretto (nickname “Elon”) ci accompagnerà settimanalmente nelle passeggiate dei City Angels, raccontandoci cronache, storie e scorci di vita degli “invisibili” con cui ogni settimana verranno a contatto.
Gli “angeli” verranno sempre indicati con il loro “nome in codice”.

Vite nel buio

Giorni molto intensi, come al solito, per gli angeli savonesi che hanno continuato le distribuzioni di alimenti e vestiti ai tanti senzatetto.
Abbiamo inoltre avuto la fortuna di avere con noi il fondatore Mario Furlan “Stone”, che per tre giorni si è dedicato interamente alla sezione savonese, la ventesima e ultima nata in Italia.

Il fondatore si é dedicato alle tante attività future savonesi, ma anche alla formazione costante dei volontari. Inoltre si é anche usciti la domenica sera con tre squadre per un totale di undici angeli, compreso il fondatore e il sottoscritto.

mario furlan city angels

Mentre due squadre hanno distribuito cibo, io e il vicecoordinatore regionale Ermanno Badino “Big” abbiamo fatto un giro nelle zone piu critiche della città, alla ricerca di senzatetto in difficoltà.

In tre ore sono veramente numerosi i senzatetto che abbiamo avvicinato: quattro stranieri che dormono a pochi metri dal mare, in balia del vento; quattro splendidi ragazzi italiani che riposano in un magazzino, che cade a pezzi (tra cui una persona con la passione per l’arte, uno con la passione per la scrittura e il desiderio di scrivere un libro sulle storie piu interessanti dei senzatetto conosciuti in questi anni… due persone molto interessanti su cui scriveró nei prossimi articoli) e tante altre.

Il momento però che mi é rimasto più impresso é quello avvenuto nella stazione di Savona, nello specifico sui treni abbandonati: ci sono state segnalate delle persone in difficoltà che dormono su alcuni vagoni dismessi.

Devo ammettere che ho avuto paura a girare, solo con l’ausilio di torce, nelle carrozze abbandonate, ma con due professionisti come Big e Stone, mi sono lasciato andare. Com’é andata? Guardate il video!

Elon – City Angels Savona

“Vite nel buio” è la rubrica in cui Diego Gambaretto, nome in codice “Elon”, ci accompagna nelle passeggiate dei City Angels: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.