IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alessandro Piana entra nel coordinamento della Conferenza e nel Comitato Europeo delle Regioni

Piana orgoglioso: "I due organismi attribuiscono alle realtà locali un ruolo importante sulle scelte assunte a livello nazionale e europeo”

Più informazioni su

Regione. Doppio incarico per il presidente del consiglio regionale della Liguria nei massimi organi di rappresentanza istituzionale delle Regioni a livello nazionale ed europeo.

Questa mattina Alessandro Piana, nell’ambito dell’assemblea plenaria della conferenza dei presidenti delle assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome che si è svolta a Roma, è stato nominato componente del comitato di coordinamento.

Sempre oggi il presidente è stato indicato fra i membri supplenti del comitato europeo delle Regioni, l’organismo che si riunisce periodicamente a Bruxelles.

Il presidente, in qualità di membro del coordinamento della conferenza, parteciperà, fra l’altro, alle funzioni preparatorie delle decisioni dell’Assemblea e all’approvazione delle proposte del coordinatore.

In quanto membro supplente del comitato delle Regioni, inoltre, il presidente contribuirà ad esprimere il parere delle Regioni nel processo legislativo dell’Unione europea.

“Sono orgoglioso – dichiara il presidente – di essere stato indicato per rivestire questi importanti incarichi nella conferenza dei presidenti e nel comitato europeo delle Regioni perché questi due organismi attribuiscono alle realtà locali un ruolo importante di controllo e supervisione sulle scelte assunte a livello nazionale e europeo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.