IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo: perturbazione in allontanamento, in arrivo sole e tempo mite previsioni

Assisteremo ad un lieve aumento delle temperature massime

Più informazioni su

Liguria. Trasla lentamente verso est il sistema frontale responsabile delle avverse condizioni meteo delle ultime ore sulla Liguria. Contestualmente, da ovest forza la mano un blando campo di alta pressione, promettendo sole e mitezza per i prossimi giorni.

Meteo Alassio Sole 5 aprile 2018

Secondo gli esperti del Centro Limet, il fronte perturbato di matrice atlantica che tra la serata di ieri e la notte appena trascorsa ha recato piogge diffuse sulla nostra regione va ora allontanandosi verso il centro-sud della penisola, esprimendo i suoi ultimi effetti tra il genovese orientale e lo spezzino ove, stamane, sono ancora in atto puntuali e deboli piovaschi.

Ma il tempo è destinato a migliorare e lo vediamo dai lidi più occidentali, che già sperimentano le prime schiarite; schiarite che nelle prossime ore guadagneranno progressivamente terreno verso est, regalando un pomeriggio in buona parte soleggiato. Qualche nube in più potrà attardarsi sui settori appenninici medio-levantini, ma senza portare conseguenze, prima di dissolversi definitivamente in serata.

Assisteremo ad un lieve aumento delle temperature massime rispetto ai giorni scorsi, arrivando a toccare valori di 15/16 gradi lungo la linea di costa, 12/13 gradi nelle zone interne. In decisa risalita la quota dello zero termico, che entro la fine della giornata si porterà oltre i 2500 metri.

I venti continueranno a spirare debolmente dai quadranti meridionali fino al primo pomeriggio; seguirà una fase di relativa calma nelle ore centrali, prima di una graduale rotazione a nord/nord-ovest. I mari si manterranno ancora mossi sotto-costa, molto mossi sul levante e al largo; per un apprezzabile abbattimento del moto ondoso dovremo attendere la tarda serata.

Nei prossimi giorni, il colmamento barico ad opera di un blando campo di alta pressione determinerà una certa stabilizzazione delle condizioni meteorologiche sull’Europa occidentale e sul nord-italia tutto, ove la Primavera tornerà a mostrare il suo volto più benevolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.