IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottieri Sabazia: 18 medaglie all’interregionale di Candia, otto titoli regionali sui mille metri

Savona. La Canottieri Sabazia si è classificata seconda assoluta e prima società ligure all’interregionale Nord-Ovest, riservato ai sodalizi di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia.

Ventotto le società in gara per un totale di 778 equipaggi e 1179 atleti gara: questi in numeri da gara nazionale che ha visto competere, sul lago di Candia, i migliori atleti del settentrione.

L’eterno duello tra le liguri Sanremo e Sabazia, in campo neutro, questa volta ha visto prevalere per pochi punti la compagine savonese.

In rilievo i giovanissimi e il settore canadese che ha iniziato al meglio la stagione, ma anche il settore femminile si difende bene portando a casa dei titoli; risultati sotto tono per le altre categorie, anche per l’assenza degli atleti migliori, in prima fila Alberto Regazzoni che sta rifinendo la preparazione in vista delle ultime selezioni della prossima settimana.

Il medagliere della Canottieri Sabazia conta 4 ori, 8 argenti e 6 bronzi.

I primi posti sono stati ottenuti da Giulio Vaira (K1 Cadetti B metri 2000), Simone Delfino e Emiliano Secci (K2 5,20 Allievi B metri 200), Matteo Giordano, Daniel Zunino, Alban Metaliay e Jacopo Peri (C4 Ragazzi metri 1000), Daniel Zunino e Jacopo Peri (C2 Ragazzi metri 1000).

In seconda posizione si sono classificati Alessandro Destefano e Leonardo Sogno (K2 5,20 Allievi metri 200), Giulio Vaira (K1 Cadetti B metri 200), Sonia Bozzano, Alessandra Vita, Carmen Rossi e Elisabetta Rossi (K4 Under 23 metri 1000), Emanuel Cabib, Paolo Pollero, Luca Lachini e Davide Piuma (C4 Senior metri 1000), Cristina De Gregori e Paola Cigliutti (K2 Master metri 1000), Matteo Giordano (C1 Ragazzi metri 1000), Lorenzo Barbano e Luca Quinci (K2 Cadetti B metri 2000), Riccardo Minerdo e Dario Salvaterra (K2 Cadetti B metri 200).

Terza posizione per Riccardo Minerdo, Dario Salvaterra, Giulio Vaira e Giacomo Macchi (K4 Cadetti B metri 200), Pietro Santoleri e Giulio Stocca ((K2 5,20 Allievi B metri 200), Emilio Badano e Matteo Gerace (K2 Cadetti A metri 200), Paola Cigliutti (K1 Master metri 1000), Giacomo Macchi (K1 Cadetti metri 2000), Emilio Badano e Matteo Gerace (K2 Cadetti metri 2000).

A Genova, domenica 1 giugno, si sono laureati campioni liguri sulla distanza dei mille metri Matteo Giordano, Daniel Zunino, Alban Metaliay, Jacopo Peri, Sonia Bozzano, Alessandra Vita, Carmen Rossi, Elisabetta Rossi, Emanuel Cabib, Paolo Pollero, Luca Lachini, Davide Piuma, Nicolò Molinari.

Il prossimo appuntamento è in programma a Mantova, con l’ultima prova selettiva prima dei campionati europei, dove scenderanno in acqua, con obiettivi diversi, Francesca Capodimonte che dovrà confermarsi in squadra ed Alberto Regazzoni che dovrà cancellare le precedenti prove che per pochi centesimi lo hanno escluso dalla nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.