IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bfly, Zeffirino stoppa i rumors: “Anche d’inverno saremo il riferimento della movida, novità in vista”

Loano. E’ lo stesso Marco Zeffirino Belloni a dare un freno alla ridda di ipotesi sul futuro dello spazio multifunzione che ospita la discoteca Bfly. Erano emerse voci sul possibile stop della movida loanese (che lascerebbe la Riviera orfana di un altro polo dell’intrattenimento), per fare spazio al centro benessere progettato da Marina di Loano. Ma Zeffirino smentisce e, anzi, scioglie le riserve: “L’inverno del Bfly sarà spettacolare”.

“Siamo veri e propri partner di Marina di Loano con cui, ovviamente, c’è un dialogo costante – spiega – Di progetti e di ipotesi se ne fanno tanti, ma una cosa è certa: il Bfly è pronto a realizzare un inverno di grande attrazione. Stiamo già lavorando al programma, che riserverà ottime sorprese, compreso un Capodanno in grande stile”.

Il centro benessere di lusso si farà, ma troverà integrazione con gli spazi già attivi, ristorante e discoclub. “Rassicuro chi ci segue e chi ci è affezionato: c’è la volontà di proseguire e anzi migliorare l’offerta del Bfly per i prossimi mesi” sottolinea il patron del Bfly.

Con la crescita di interesse per l’approdo loanese da parte di diportisti e turisti, l’idea è quella di ampliare il ventaglio dell’offerta. Da quanto emerge dagli ultimi accordi, il futuro centro benessere conviverà e si integrerà con gli spazi già destinati alla ristorazione e al divertimento.

In vista della fine dell’estate il Bfly ha in programma appuntamenti “one night”, serate a tema speciale. La movida loanese non si esaurirà con la bella stagione, ma proseguirà e anzi la nuova offerta d’intrattenimento avrà un nome preciso. “Ci sono delle novità che presto emergeranno” assicura Zeffirino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.