Talento in tv

Su Rai 2 la Performer Italian Cup: nella puntata finale la savonese Giulia Chiovelli si esibisce col padre

Andrà in onda il 24 settembre alle ore 17: insieme al genovese Leonardo Trevisan tenteranno di acciuffare il pareggio per il team Liguria

Savona. Le sorti della Liguria in mano a due savonesi. Sabato 24 settembre alle ore 17 andrà in onda su Rai 2 la puntata finale di Performer Italian Cup, il programma televisivo condotto da Garrison Rochelle e Valentina Spampinato che mette in competizione i vincitori del Campionato Italiano delle Arti Performative. E a tentare di ribaltare le sorti della gara, per la nostra regione, saranno un giovane attore genovese, Leonardo Trevisan, e il duo savonese “The Chiovellis” composto da padre e figlia, Andrea e Giulia Chiovelli.

Dopo la prima puntata andata in onda lo scorso 17 settembre (nella quale un altro savonese, Marco Caudullo, ha cantato una insolita “Ti regalerò una rosa” combinando Cristicchi e Sting) Sicilia e Toscana sono sul 2 a 2, mentre la Liguria è ancora ferma a zero punti così come Lombardia e Resto d’Italia. L’ultima sfida però assegnerà due punti invece di uno soltanto: alla giuria standard, composta da Raffaele Paganini per la danza, Peppe Vessicchio per il canto, Diana Del Bufalo per la recitazione e Stefano Orfei per le arti circensi ed ccrobatiche, si affiancherà una giuria tecnica composta da addetti ai lavori del mondo discografico, delle produzioni, direttori artistici di teatri e cartelloni internazionali, registi, coreografi, artisti professionisti, manager, agenzie di spettacolo, radio e testate giornalistiche.

Per tentare l’insperato pareggio in extremis la capitana Clara Moltedo punterà probabilmente proprio sui due artisti savonesi: una clip in onda nella prima puntata mostrava i coach del team Liguria (Ivan Lazzara e Klaudia Pepa) ipotizzare di schierare una esibizione – Hakuna Matata – definita “molto televisiva”, mentre le immagini mostravano padre e figlia impegnati nell’allestimento della scena. Con loro si esibirà anche il 12enne Leonardo Trevisan.

Andrea e Giulia Chiovelli, rispettivamente 40 e 10 anni, si esibiscono in coppia come performer completi da un anno e mezzo. Giulia ha alle spalle diverse vittorie e piazzamenti in concorsi nazionali, mentre il padre è presidente e direttore musicale dei Nati da un Sogno di Savona. Hanno strappato il pass per il programma tv laureandosi campioni assoluti di Duo Classe A quest’estate nella finalissima nazionale della Performer Italian Cup, a Ostia Antica.

Il resto del team Liguria è composto dal savonese Marco Caudullo, dagli imperiesi Paolo Rossi (performer) e Thomas Soscara (danza), dal capitano Clara Moltedo (danza aerea) e dalla spezzina Emma Spinetta (danza aerea).

Al di là dell’esito finale della trasmissione, che vede ovviamente favorite Sicilia e Toscana, c’è grande attesa per l’annuncio della rosa 2022/23 della Nazionale Italiana Performer, i cui componenti saranno decisi dai coach della Federazione: gli artisti che vestiranno la maglia della nazionale saranno convocati per rappresentare l’Italia nelle competizioni mondiali.

Performer Italian Cup Rai2 squadra Liguria

“Performer Italian Cup” è un programma di Valentina Spampinato ed è firmato dagli autori Federico Moccia, Alessandro Migliaccio, Luigi Miliucci, Tommaso Martinelli, Rita Petolicchio. La produzione del format è di VS Production mentre la Produzione esecutiva è di Gruppo Eventi. Sponsor ufficiale della competizione è Givova.

leggi anche
giulia e andrea chiovelli
"the chiovellis"
Savona, il duo padre-figlia Andrea e Giulia Chiovelli nella Nazionale Italiana Performer

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.