IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il rinnovamento dello staff tecnico del Comitato regionale ligure

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

Primi raduni e prime operazioni da parte delle rappresentative giovanili liguri in previsione della partecipazione al Torneo delle Regioni, la massima manifestazione dilettantistica nazionale che quest’anno si svolgerà in Alto Adige.

Si parte dalla conferma del vice presidente vicario Giovanni Pampana in qualità di delegato per arrivare al nuovo ruolo di Corrado Orcino surto a dirigente responsabile.

Al via il nuovo corso riservato alla categoria Juniores, per la quale il presidente Giulio Ivaldi ha nominato come dirigente accompagnatore il ponentino Carlo Fantoni (già delegato assembleare effettivo) e come allenatore Alberto Corradi (nella foto), ex vice di Ivan Juric per ben 5 anni (Genoa, Crotone e Mantova) che fuoriuscito dalla parentesi con il calcio professionistico è tornato a fare l’insegnante (lettere e storia all’istituto alberghiero Migliorini di Finale) e pertanto papabile in qualità di selezionatore. Corradi vanta all’attivo all’attivo oltre alle annate in Lega Pro, Serie B e Seria A, come citato,anche due panchine nella massima serie al posto dello squalificato Juric, esattamente a Bologna e nel derby contro la Samp. Nella sua carriera da mister a livello locale ha vinto il campionato di seconda categoria con Il Libraccio Arenzano e si è salvato ai playout in Promozione con il Varazze contro il San Cipriano.Prima di iniziare ad allenare ha giocato sempre nei dilettanti, girovagando per la provincia di Genova e Savona, passando tra le tante, per Arenzano, Cogoleto, Varazze e Sassello. Considera Derio Parodi (attualmente alla guida del Cogoleto) quale suo maestro e si sente di dovere tanto anche ai più affermati e conosciuti Monteforte e Fossati.

Il “condor” (così l’attaccante veniva ribattezzato il gergo) sentiva forte l’esigenza di rimettersi in gioco ed aveva lanciato una specie di “appello” alle squadre liguri che ancora dovevano scegliere la guida tecnica per la prossima stagione.Il suo desiderio è stato raccolto al volo dai quadri federali che gli hanno affidato la panchina più prestigiosa. Certamente dovrà in fretta compattarsi con un ruolo particolare che non espressamente chiama in causa il “saper insegnare” ma che si rivolge più espressamente all’arte del scegliere ed assemblare.

A tale proposito nell’ambito dell’attività preparatoria necessaria per la formazione della Under 19 regionale Ligure (leve 2001 ed eventualmente 2002), sono stati convocati presso il campo sportivo “G. Piccardo” di Genova (Borzoli) il giorno 20 novembre 2019 alle ore 14,30, per disputare una prima seduta di allenamento i sotto elencati giocatori

Angelo Baiardo

MERLANI Edoardo – IELLI Christian

Arenzano Football Club

CALCAGNO Andrea – MEAZZI Leonardo – PIROZZI Jordi

Athletic Club Liberi

CICIRELLO Matteo – GIULIANI Tommaso – ZAZZERI Matteo

Busalla Calcio

MIGNACCO Paolo

Campomorone Sant’Olcese

BORTOLAI Luca – SCACCIANOCE Daniele

F.S. Sestrese Calcio 1919

BAZZURRO Riccardo – DELGADO GAMARRA Osvaldo Steeven – LANZA Filippo

Football Genova Calcio

CALVI Samuele – PICCARRETA Federico – RITTORE Lorenzo – ZACCHEO Mattia

Goliardicapolis 1993

DE MARTINI Alessio – PRADO ARTEAGA Mario Steven

Little Club James

GALLIANO Tommaso – ZAAMI Mattia Giovanni

Marassi 1965

CAROZZA Jacopo – CANI Aleksandro

Molassana Boero

A.S.D. GALLERI Simone

Praese 1945

FORTE Andrea

Serra Riccò 1971

BRICCHI Filippo – ENNAOUY Azzedine

Vallescrivia 2018

BERNARDINI Simone – NORRITO Luca – TOSONOTTI Matteo

Varazze 1912 Don Bosco

FERRO Alessio

Via dell’Acciaio F.C.

GUELFI Luca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.