IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piantagione illegale di marijuana a Calice: 49enne arrestato e 8 kg di droga sequestrati

L'operazione antidroga è stata portata avanti con successo dai carabinieri della stazione di Finale Ligure

Più informazioni su

Calice Ligure. Otto chili di marijuana, in parte coltivata in un terreno e in parte stoccata in un casa, sequestrati e un artigiano italiano di 49 anni arrestato.

E’ il bilancio dell’operazione antidroga conclusa domenica pomeriggio a Calice Ligure dai carabinieri della stazione di Finale Ligure che hanno operato con l’ausilio delle unità cinofile dei colleghi del nucleo di Villanova D’Albenga.

I militari finalesi da qualche giorno tenevano d’occhio i movimenti del quarantanovenne sospettando che potesse aver allestito una piantagione illegale. Ed in effetti il blitz scattato domenica ha confermato i sospetti permettendo di trovare lo stupefacente in coltivazione in un terreno di sua proprietà, ma anche in essiccazione nella sua abitazione adibita secondo i militari a magazzino di stoccaggio e confenzionamento.

L’artigiano arrestato, con alcuni trascorsi giudiziari alle spalle, è finito agli arresti domiciliari e lunedì mattina è stato processato per direttissima in tribunale. Il suo arresto è stato convalidato e il suo legale ha chiesto per lui i termini a difesa. Di conseguenza il processo è stato rinviato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.