IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Entra in servizio il nuovo cane del nucleo cinofilo delle municipali di Albenga, Loano e Finale

Loano. Hanno superato gli esami a pieni voti ed ora sono pronti ad entrare in servizio a tutti gli effetti. Questa mattina Lupo, il nuovo cane antidroga a disposizione dell’Associazione delle Polizie Locali “Riviera di Ponente”, ha sostenuto e brillantemente superato, insieme al suo conduttore, l’agente loanese Romualdo Caso, l’esame conclusivo del corso di formazione teorico-pratico per conduttori cinofili per la ricerca delle sostanze stupefacenti. Lupo proviene dalla provincia di Mantova, in particolare dal centro cinofilo di Angelo Taddei, allevatore ed istruttore cinofilo che ha curato l’addestramento dei cani di diversi corpi delle forze dell’ordine e ha allenato anche la squadra agonistica della Guardia di Finanza. Taddei è riconosciuto dall’Enci (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) quale addestratore cinofilo e figurante ufficiale delle seguenti società speciali: Sas (pastore tedesco), Aiad (dobermann), Capb (pastore belga) e Rci (Rottweiler). Lupo è un maschio di pastore tedesco di circa 16 mesi, è molto vivace e giocherellone ma si è dimostrato anche più che idoneo a ricoprire il ruolo di “agente” di polizia locale superando tutti i test sanitari e attitudinali necessari. A febbraio, dunque, è iniziata la fase di vera e propria formazione, che gli ha consentito di acquisire le abilità necessarie a svolgere il suo nuovo incarico al meglio.

Mostra tutto il testo Nascondi

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.