IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Ha riaperto il “Monastero di Millesimo- Ristorante & Relais”: cucina di qualità in una location da favola fotogallery

Il locale, situato in uno dei Borghi più belli d'Italia, torna all'antico splendore dopo il grave incendio del 2017

Millesimo. Immaginate un autentico gioiello architettonico medievale, perfettamente incastonato in un paesaggio dove tutt’oggi è possibile respirare un’aria rurale, distante dal caos della città. Un edificio che conserva tutto il fascino dell’antichità e all’interno del quale è possibile trovare non solo una cucina ricercata, attenta alla qualità e alle tradizioni, ma anche un rifugio sicuro, ricco di storia e pronto ad accogliere gli ospiti nelle sue eleganti camere.

Tutto questo non è un sogno, ma è l’incantevole realtà del ” Monastero di Millesimo- Ristorante & Relais”. Oggi l’attività è tornata a risplendere dopo il grave incendio che lo scorso anno distrusse la cucina, il magazzino e una parte dello stesso monastero. Pino Plantamura e Donatella Trimboli, titolari e gestori del ristorante relais dal 2014, non hanno mai gettato la spugna ma, al contrario, hanno trasformato il loro incubo in una splendida opportunità per tutti.

Il ” Monastero di Millesimo- Ristorante & Relais” è un posto tutto da scoprire. Ci sono gli orti, all’interno dello stesso monastero, che ridefiniscono il concetto stesso di prodotti a chilometro zero. Ci sono piatti equilibrati, nel prezzo e nella portata, in grado di soddisfare tutti i palati grazie alla continua ricerca della migliore combinazione di sapori. C’è un tavolo per due persone situato nella cantina, molto richiesto dalle coppie e pronto ad ospitare indimenticabili momenti di intimità. C’è lo chef Matteo Francesco Pantoliano, che ha creduto così tanto in questo locale da attendere ben 13 mesi (tanto ci è voluto per riaprire l’attività dopo l’incendio) prima di poter ritornare a cucinare le sue prelibatezze all’interno del ristorante.

Ma non è tutto. Il ” Monastero di Millesimo- Ristorante & Relais” è sempre pronto a stupire. Tante serate a tema, sempre ricche di novità e in armonia con le stagioni. Potrete ritrovarvi protagonisti di una cena con delitto, assaporare un bollito alla piemontese oppure scegliere una serata a base di tartufo. E poi ancora pranzi e cene di lavoro per le aziende (su prenotazione), ma anche animazione gratuita per i bambini (il venerdì, ogni due settimane), con uno staff specializzato pronto ad intrattenere i ragazzi durante e dopo la cena. Con 3 sale interne che possono ospitare più di 100 persone e il chiostro, situato nel cuore del monastero, che è in grado di accoglierne circa 200, il ristorante si presenta come la location ideale per qualsiasi tipo di cerimonia: battesimi, comunioni e matrimoni. All’interno del locale, inoltre, è possibile ufficializzare anche i riti civili.

Difficile, dunque, non rimanere incantati di fronte alle eleganti sale affrescate di questo ex convento medievale che, proprio al primo piano, ospita il ristorante. Un locale ricco di storia e per tutte le occasioni, da quelle più intime a quelle più conviviali. I piatti proposti, poi, vengono presentati con classe e rappresentano il meglio delle tradizioni culinarie territoriali che spesso si fondono per dare vita a particolarissime alchimie gastronomiche tutte da degustare.

Non stupisce, quindi, come negli anni il ” Monastero di Millesimo- Ristorante & Relais” abbia saputo conquistare la fiducia di numerosi clienti che, oggi più che mai, non possono che accogliere con entusiasmo la riapertura dell’attività. Per tutti gli altri, ovvero coloro che non hanno ancora provato l’esperienza di vivere a pieno un luogo fuori dal tempo, è giunto di momento di prenotare un tavolo – e magari anche una camera – in questo posto da favola.

Il locale si trova a Millesimo in località Monastero n.8, per prenotare basta telefonare al numero 39 019 564042 oppure visitate la pagina facebook cliccando QUI.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.