IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villa Zanelli, presentato il progetto di riqualificazione

Regione. Un gioiello liberty nel cuore di Savona inutilizzato dal 1998 che sta per essere recuperato per diventare spazio polifunzionale e hôtel de charme. Si tratta di Villa Zanelli, il cui piano di recupero è stato presentato questa mattina nella sede della Regione Liguria dal presidente Giovanni Toti e dall’assessore all’urbanistica Marco Scajola, insieme ai vertici di Ire, la società per le Infrastrutture di Regione e di Arte Genova, azienda territoriale per l’edilizia proprietaria dell’immobile. Il recupero rientra nella strategia di rilancio della città di Savona e in particolare dell’area del waterfront voluta da Regione Liguria, in collaborazione con l’amministrazione comunale che è in attesa del finanziamento statale del bando per il recupero delle periferie per un totale di 18 milioni di euro. Al momento Regione Liguria ha stanziato 5 milioni di euro sul fondo strategico regionale per anticipare i finanziamenti e consentire l’immediato avvio dei progetti. Il progetto, redatto da ire su incarico di Arte Genova con l’intento di strappare al degrado uno splendido manufatto storico artistico circondato da un ampio parco a pochi metri dal mare, si articola su tre livelli: il restauro delle facciate e degli ambienti interni; le nuove destinazioni d’uso degli ambienti della villa; il recupero del parco storico.

Mostra tutto il testo Nascondi