IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Albenga, grande ritorno de “I sopravvissuti e i sommersi” di Alessandro Gimelli

Albenga, grande ritorno de “I sopravvissuti e i sommersi” di Alessandro Gimelli

29/06/16

EVENTO GRATUITO
: Giardino Letterario Delfino Via Aurelia, Albenga, SV, Italia - Inizio ore 21:00
  • gimelli.alessandro@gmail.com
  • Tel. 3477153039

Attenzione l'evento è già trascorso

Albenga. Mercoledì 29 giugno, alle 21, dopo una pausa durata quasi un anno riparte il tour de “I sopravvissuti e i sommersi” del fotografo ligure Alessandro Gimelli. A ospitarlo sarà il “Giardino letterario Delfino”. L’opera made in Liguria partita da Tovo San Giacomo il 18 dicembre 2014, giunta a Milano e in Toscana il 29 giugno 2015, mercoledì raggiungerà quota quindici proiezioni.
“Sarà una presentazione molto differente dalle altre – spiega Alessandro Gimelli – La proiezione originale sarà preceduta da alcune proiezioni aggiuntive e il montaggio differirà leggermente. La visual opera ‘I sopravvissuti e i sommersi’ indosserà un nuovo ‘vestito’ – continua Gimelli – Simona Briozzo, ‘A Morning Loss’ e Luca Diurno interpreteranno dal vivo alcuni brani della colonna sonora”.
Simona Briozzo ha collaborato con jazzisti di fama internazionale tra cui Riccardo Zegna, Simone Monnanni, Fabrizio Trullu, Loris Tarantino; “A Morning Loss” è nato come progetto individuale nel 2010 e si è specializzato da subito nella rivisitazione di suoni perduti: sixties, psych folk, flower punk e, soprattutto, power pop; Luca Diurno, giovane cantante di Riva Ligure, ha pubblicato da poco il suo singolo “Ci rincontreremo” (disponibile su iTunes) di cui Alessandro Gimelli ha girato il video.
L’opera “I sopravvissuti e i sommersi” con protagonista “la solitudine” declinata in tutte le sue sfaccettature si compone di più parti: fotografie, cortometraggi, musiche inedite, letture e una graphic novel che sposa questi elementi e sigilla il progetto. Per il creativo loanese, pittore della luce, è sicuramente uno dei progetti più articolati e complessi tra quelli svolti finora. Il progetto ha visto la collaborazione di diversi creativi liguri: Daniele Malisani, Gabriele Fiandaca, Federico Ferrando, Leandro Gelsomino, Lorenzo Ferrero (attori); Massimo Spinetti (musiche originali); Luca Berto insieme allo stesso Alessandro Gimelli (testi); Lupo Misrachi (interpretazione testi); Simonetta Vandone (speaker radiofonico); Sergio Olivotti (grafica titolo).
“I videoclip che compongono l’opera rappresentano le età della vita dell’uomo inteso come essere umano – spiega Gimelli – Gli stessi protagonisti potrebbero essere individui diversi o differenti fasi dell’esistenza di un’unica persona. Il concepimento, la nascita, la giovinezza, la maturità, l’età adulta si risolvono in un finale che offre diversi livelli di lettura accumunati dalla ‘catastrofe’ della solitudine che, come una pioggia torrenziale, prima o poi si abbatte su tutti noi”.
L’appuntamento è per mercoledì 29 giugno alle ore 21 presso il “Giardino letterario Delfino” sulla strada statale 1, via Aurelia, ad Albenga (SV).
L’ingresso alla proiezione è gratuito e al termine verrà offerto un buffet.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!