Video di Spacciavano hashish tra Savona e Varazze, sei persone arrestate dalla Finanza - Il Vostro Giornale

Spacciavano hashish tra Savona e Varazze, sei persone arrestate dalla Finanza

Provincia. Questa mattina i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Savona stanno dando esecuzione a 6 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dal Gip del tribunale di Savona su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di altrettanti extracomunitari di nazionalità egiziana e marocchina, regolarmente residenti in Liguria e Lombardia, per spaccio di sostanze stupefacenti. Il capo dell’organizzazione, per un periodo di tempo, ha anche diretto l’attività del sodalizio direttamente dall’Egitto. I membri dell’organizzazione criminale erano tutti in possesso di un regolare lavoro come macellai, cuochi o venditori di frutta e verdura, operai edili; tuttavia, per “aumentare” il loro reddito mensile hanno deciso di dedicarsi al traffico di stupefacenti. Gli arresti scaturiscono da un’articolata e complessa attività investigativa condotta dalla compagnia di Savona ed iniziata nel settembre 2020. L’inchiesta si è sviluppata attraverso attività tecniche, affiancate da servizi di osservazione, controllo e pedinamento.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.