IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio Aero, sindacati e istituzioni pronti a manifestare a Roma

Villanova d’Albenga. Un manifestazione a Roma davanti alla sede del Mise o davanti a palazzo Chigi che veda insieme lavoratori e istituzioni liguri. E’ quanto annunciato dai sindacatati di Piaggio Aero al termine dell’incontro con il governatore ligure Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci. “Si deve salvaguardare un’eccellenza di questo Paese – ha detto Antonio Apa, segretario genovese di Uilm – e se non ci sarà una convocazione porteremo a Roma i lavoratori insieme alle istituzioni”. Per Lorenzo Ferraro, segretario provinciale di Fiom-Cgil, c’è un problema di chiarezza interna al governo: “C’è un governo che deve decidere. Ci avevano garantito che la decisione sarebbe maturata pochi giorni dopo il 26 febbraio, ultima volta che siamo stati convocati al Mise. Da allora è cambiato tutto e nessuno ha più avuto il coraggio di prendere decisioni. Nel frattempo è stata attivata una procedura di cassa integrazione che può essere condivisibile solo quando sarà parte integrante di un percorso di rilancio industriale di questa azienda. Altrimenti non è assolutamente possibile pensare di utilizzare una cassa integrazione per allungare un’agonia. Perchè di questo si tratta”.

Mostra tutto il testo Nascondi