IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inizia da Marina di Loano il giro del mondo in barca del medico Massimo Vecchietti

Loano. Ansia, eccitazione e anche un po’ di nervosismo e di stress per un radar che ha iniziato a fare qualche capriccio (per fortuna risolto). Proprio ora, a pochi giorni dall’inizio del viaggio. E’ in programma per domenica 26 maggio alle 12 dalla Marina di Loano la partenza della Patchouli II, la barca a vela con cui Massimo Vecchietti e la moglie Paola Brogli effettueranno il giro del mondo. Milanese da anni residente a Loano, Massimo Vecchietti ha prestato servizio come anestesista in tre dei quattro ospedali della provincia di Savona: all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, al Santa Maria di Misericordia di Albenga e al San Paolo di Savona. Inoltre, è stato primario del dipartimento di emergenza dell’Asl2 savonese e per alcuni anni è stato commissario del comitato loanese della Croce Rossa, della quale è tuttora volontario. Sempre per la Cri ha svolto il ruolo di responsabile scientifico a livello regionale. Ora, dopo una vita dedicata alla sanità, inizia un altro genere di viaggio. Un viaggio, sogno di ogni velista, che farà toccare loro i proverbiali sette mari (o quasi) e che, contemporaneamente, ha anche un valore umanitario: ad ogni tappa, infatti, il medico e la sua compagna offriranno assistenza medica alle popolazioni e alle persone che incontreranno.

Mostra tutto il testo Nascondi