Fionda di Legno a Roberto Vecchioni: “Chiamami ancora amore” fra gli applausi

“Chiamami ancora amore”, la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2011, immancabile sul palco dell’Ambra durante la premiazione di Roberto Vecchioni. Teatro strapieno, come è ormai tradizione, per l’assegnazione della Fionda di Legno, simbolo dei Fieui di Caruggi. Il premio è andato al noto cantautore, consegnato dal papà di “Striscia la notizia” Antonio Ricci, “per l’onestà intellettuale e la coerenza di vita, per essere rimasto il giocoliere di sogni e di parole, il lanciatore di coltelli che non si arrende al conformismo”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.