IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, il coach Lino Lardo: “Il mio futuro potrebbe essere all’estero”

Nato nel 1959, Lardo ha avuto una buona carriera di giocatore professionista nel ruolo di playmaker, vestendo le maglie di Auxilium Torino, Libertas Forlì, Scaligera Verona e Dinamo Sassari, chiudendo la carriera a Bergamo nel 1996. “E’ emozionantissimo ritrovare gli amici di una vita con cui sono cresciuto insieme e quei valori che porto sempre dentro di me – spiega Lardo durante la cerimonia di intitolazione del Palazzetto di Loano – Oggi, poi, è una giornata particolare perché il ricordo di Elio Garassini per me è fondamentale. E’ una persona che ha segnato la nostra esistenza quando giocavamo e ci ha insegnato dei valori che rimangono dentro di noi”.ano, ma ammette che valicare i confini nazionale sarebbe per lui una possibilità gradita. “All’estero potrei vivere un’esperienza nuova – afferma -, perché è chiaro che in Italia ho allenato parecchie squadre e mi piacerebbe rimanere qui, però mettersi in discussione all’estero potrebbe essere una soluzione per il futuro”.

Mostra tutto il testo Nascondi