IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Argentina arriva ad Albisola foto

La novità dell'estate 2018 tra empanadas, dulce de leche e carne di angus

Più informazioni su

Con l’estate che si avvicina le spiagge e le passeggiate dei nostri litorali si ripopolano di turisti e studenti che iniziano le vacanze. La stagione balneare è ricominciata e le cose da fare la sera si moltiplicano di giorno in giorno. Fra le tante attività organizzate, ad Albisola è possibile immergersi nella cultura argentina grazie alle “cene argentine” organizzate dalla nuova gestione dell’ultima spiaggia di Albisola Superiore.

Cosa sono e dove si svolgono?
Le cene argentine, organizzate alla “Nuova ultima spiaggia” in fondo alla passeggiata di Albisola Superiore, sono un’opzione più che valida per passare una serata alternativa e scoprire i sapori e le tradizioni di una cultura così lontana da noi fisicamente, ma che ha le radici intrecciate con le nostre. Consistono in un aperitivo di sangria, frittelle e un menù composto da tipici piatti argentini come le empanadas, il dulce de leche e, ovviamente, la buonissima carne di angus argentino.

La prima serata inaugurativa si è tenuta il 25 maggio ed è stata a dir poco un successo, così come quella successiva dell’8 giugno. Sono serate molto interessanti per persone di tutte le età, grazie al buonissimo cibo e ai balli tradizionali, come il tango accompagnato da musiche tipiche dell’Argentina, di cui si può avere dimostrazione.

Si prospetta, quindi, essere una delle attrazioni culturali di Albisola per l’estate 2018, perchè oltre alle cene che verranno organizzate, a disposizione per le ore diurne c’è una location bella e funzionale sul litorale savonese gestita da un personale disponibile e gentile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.