IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La bettola – introduzione

Il thriller a puntate di IVG/young

Più informazioni su

Benvenuti alla Bettola, la casa di Satana. Provate ad entrare nella famosa quanto temuta tavola calda situata nella periferia di Roma e gustatene i prelibati piatti. Divertitevi a giocare con le tenebre, finché siete ancora vivi.

La Bettola, il locale della malavita, temuto da tutti gli esseri viventi. Il locale al cui interno scorre il sangue nero del Male, capace di trasformare le anime bianche in oscure tenebre. Uscite dal covo di Satana, prima che la vostra stessa essenza vi rimanga incatenata all’interno.

Sei lavoratori detti “Spettri”, un oscuro finanziatore e la solita clientela. Troppi nemici, affari loschi, smerci di vario genere, strani miti, detti popolari e credenze più o meno fondate. Un motto scolpito nel buio: “Non puoi distruggere la Bettola!”

Un pacco postale, un misterioso mandante, un inquietante foglio di carta ed uno strano contenuto. Ecco cosa basta a scatenare il caos nella Bettola. Sembrava non poter accadere di peggio, ma dal male non può che nascere un male peggiore.

Questo pacco è solo l’inizio della fine, contornata da una serie di tragedie. Omicidi brutali, aggressioni, alleanze, voltafaccia, cospirazioni e minacce, il tutto mischiato a molteplici piani, senza contare i tanti segreti che tornano alla luce dopo parecchi anni.

Non puoi fidarti di nessuno, nemmeno di te stesso!

Continua…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.