Non solo all'estero

Conoscere le lingue aiuta ad avere più opportunità per il futuro: ecco come fare

Per saper dare indicazioni a un turista o per candidarsi a un'offerta di lavoro. Ecco alcuni semplici trucchi per iniziare a "cavarsela" o migliorare

Generico luglio 2021

Quante volte ci sarà capitato di essere entrati in contatto con turisti o persone che semplicemente non parlano la nostra lingua? La risposta è “molte” e nella maggior parte dei casi l’incontro è diventato uno show di gesti e cenni con le mani. L’imbarazzo di situazioni simili può essere scusata, ma si può certamente fare qualcosa per migliorare le nostre capacità comunicative.

Uno studio eseguito da un’università prestigiosa mostra che la maggior parte degli adolescenti decide di dedicarsi ad hobby come lo sport e finisce per trascurare lo studio delle lingue straniere.
Ora più che mai con il ritorno dei viaggi sarebbe opportuno imparare qualche nuova lingua o perfezionare quelle che già conosciamo, perché in fondo non bisogna essere dei poliglotti per saper cavarsela in determinate circostanze. Bastano infatti poche frasi o parole imparate per aiutarci a far fronte a determinate situazioni.

Adesso però potrebbe sorgerci un dubbio: “Ma se io conosco già l’inglese, perché dovrei imparare una nuova lingua?”. La risposta è più facile di quello che sembra. Quando si visita un determinato luogo nessuno ci garantisce la presenza di persone che conoscano una lingua internazionale come l’inglese. Personalmente mi è capitato più volte di dover improvvisare un dialogo attraverso il linguaggio dei segni per farmi capire e posso garantirvi che non è stata una passeggiata.

Veniamo però al punto. Come possiamo apprendere una nuova lingua senza stress e fatica? La risposta che vi sto per dare vi piacerà sicuramente e funziona al 100%. Dovete fare ciò che vi appassiona provando ad utilizzare la lingua che desiderate imparare. Mi spiego. Quando fate per esempio una passeggiata nella natura, dovete provare a descrivere in una lingua straniera la situazione in cui vi trovate. Molto probabilmente non saprete cosa dire e dunque andrete a cercare delle frasi online. Questo è normale e aiuta molto più di quanto pensiate, perché attraverso la lettura di frasi che apparentemente sembrano senza significato, il vostro cervello inizierà ad abituarsi ai nuovi vocaboli e finirà per memorizzarli.

Questa tecnica si può ovviamente estendere a situazioni della vita quotidiana come per esempio semplici dialoghi che si possono fare quando si incontra qualcuno. Se vedete riscontri positivi, potete dunque andare al fondo delle cose e studiare un po’ di grammatica per migliorare ancora oppure iscrivervi a delle piattaforme online per parlare in tempo reale con altre persone che vogliono imparare una nuova lingua.

Per concludere, voglio tuttavia dire che studiare una nuova lingua non ci è soltanto d’aiuto quando trascorriamo le vacanze, bensì ci offre anche sbocchi lavorativi in quanto permette una più ampia scelta di scuole da frequentare o posti di lavoro per cui candidarsi.

Più informazioni
commenta

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.