Trasporta oggetti sacri in un centro di raccolta abusivo: denunciato dai carabinieri

Alassio. Denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Savona, un uomo, italiano di anni 35, celibe, censurato, artigiano operante nella raccolta di materiale ferroso attraverso ditta individuale in proprio, abitante nella provincia di Savona. 

Sul camion ha 600 chili di oggettistica sacra in metallo di dubbia provenienza: denunciato dai carabinieri

A finire nei guai un artigiano italiano di 35 anni

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.