Lo spettacolo della cometa Neowise

La cometa retrograda Neowise è stata scoperta il 27 marzo 2020 e prende il nome dall’omonimo telescopio che l’ha scoperta. Dal giorno 11 luglio sarà possibile osservarla dalle 21 della sera e per tutta la notte. Seppur visibile ad occhio nudo, il suo massimo avvicinamento alla Terra è pari a cento milioni di chilometri.

Ha un periodo di rivoluzione pari a 6.766 anni e la sua prossima comparsa dovrebbe avvenire tra 3.400 anni circa, sempre che sopravviva al passaggio vicino al sole. La cometa si trovava all’interno dell’orbita di Mercurio e questo passaggio vicino alla Terra darà modo di poterla studiare ed analizzare.

Sappiamo che ha un diametro di 5 chilometri e coperta di polvere scura che risale a circa 4,3 miliardi di anni fa.

L’ufologo ligure Angelo Maggioni, fondatore della Associazione Ricerca Italiana Aliena, questa mattina alle 4.20 ha realizzati alcuni scatti della cometa mentre effettuava il suo passaggio sopra Celle Ligure.

La cometa Neowise nei cieli di Celle Ligure

Le foto di Angelo Maggioni

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.