IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Violini orchestra

“Un ponte di solidarietà per Genova” – Concerto dell’Orchestra Olandese dell’Aia

25/10/18

INGRESSO OFFERTA LIBERA
: Teatro Comunale Gabriello Chiabrera Teatro Chiabrera, Piazza Armando Diaz, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 20:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Giovedì 25 ottobre alle ore 20:30 presso il Teatro Chiabrera di Savona si terrà il concerto dell’Orchestra Sinfonica Olandese de L’Aia “Un ponte di solidarietà per Genova”, organizzato dai Rotary Club di Savona e Varazze-Riviera del Beigua e dal Rotaract Club di Savona. Il concerto sarà ad offerta libera.

Tra le vittime del disastro del crollo del ponte Morandi vi sono padri di famiglia che lasciano consorti e figli, che sentiranno fortemente, anche dal punto di vista materiale, la loro assenza. Pertanto il ricavato sarà interamente devoluto a queste famiglie in modo tale da cercare di mitigare almeno in parte la grande perdita subita. In quest’ottica nei giorni scorsi il governatore del Distretto Rotary 2032 Gianmichele Gancia ha aperto un conto corrente presso la Banca Passadore che sarà utilizzato per iniziare la raccolta fondi (IBAN IT82L0333201400000000961404).

Un sentito ringraziamento va sia all’Orchestra Sinfonica de L’Aia, che eseguirà il concerto senza compenso, sia al Comune di Savona, che concederà il teatro a titolo gratuito. L’organizzazione dell’iniziativa è stata resa possibile dalla sinergia tra il Rotary Club di Savona, il Rotary Club di Varazze – Riviera del Beigua e il Rotaract Savona che, con i presidenti Aurelio Palmieri, Raffaella Femia e Angelica Conti Nacinovich, assieme all’assistente del governatore, Angelo Schirru, hanno fortemente sostenuto tale iniziativa. Braccio operativo dell’evento è l’associazione savonese Pro Musica Antiqua.

Il programma, molto vario, sarà dedicato alle più belle pagine concertistiche italiane, passando attraverso le più famose arie liriche (con la partecipazione del soprano Maria Catharina Smits) per finire con le grandi colonne sonore di Rota e Morricone, senza dimenticare citazioni di musica olandese, tutte da scoprire. Questo incontro vuole essere anche un ponte culturale con un piccolo stato dalla grande storia e dalla grande arte quale l’Olanda, che forse è ancora troppo poco conosciuta.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!