IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Un dialogo a due sull'astrazione" mostra Bruno Gorgone e Carlo Introvigne Finale Ligure

“Un dialogo a due sull’astrazione” – Mostra di Bruno Gorgone e Carlo Introvigne

13/07 » 09/08/19

: - Inizio ore 10:00
  • Tel. Galleria d'Arte Ghiglieri 019692414

Attenzione l'evento è già trascorso

Da sabato 13 luglio (inaugurazione ore 17:30) a venerdì 9 agosto la Galleria Ghiglieri, in via Ghiglieri 13, a Finale Ligure ospita la mostra degli artisti Bruno Gorgone e Carlo Introvigne “Un inedito dialogo a due sul tema dell’astrazione”. Gli autori presentano per la prima volta insieme le loro opere in un continuo rimando poetico di segni e colori classici della loro ricerca artistica in cui evocano i loro inconsci personali rapportandosi alle loro inconfondibili simbologie che costituiscono l’essenza della loro creatività.

La vicenda artistica di Bruno Gorgone è quanto mai intensa e complessa poiché scorre lungo un itinerario che procede dalla rappresentazione realistica della natura a quella del tutto ideativa, immaginativa e perciò concettuale dell’astrattismo. Il suo percorso ha proceduto dalle proposizioni di Matisse a quelle di Rothko attraversando De Stijl (di cui, laureato in Architettura, ha contemplato il respiro delle proporzioni architettoniche con la forza evocativa dei colori), senza trascurare alcuno dei significati delle avanguardie storiche e dei contigui settori della cultura generale successiva alle proposizioni di Baudelaire.

La storia di Introvigne nasce prima di nascere – “sono pittore dal 2005”, si definisce – ed è fatta di sguardo che cerca incessantemente armonia nella forma e quindi inevitabilmente Cézanne, architetto della pittura. Una predilezione per la staticità onirica di Casorati e più inevitabilmente ancora, quando lo sguardo penetra l’immagine fino ad incendiarla e dissolverla, De Stael, il colpo mortale di quella spatola di luce che apre alla dimensione astratta ovvero all’insignificanza di ogni barriera.

Orari di visita: 10 – 12 e 16 – 19, sabato anche serale 21 -23, lunedì chiuso

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!