sabato
11
Dicembre

Selfie con Babbo Natale, regali solidali e show cooking d’eccellenza al Mercato della Terra di Cairo Montenotte

sabato
11
Dicembre
Cairo Montenotte Mercato della Terra

Cairo Montenotte. Sabato 11 dicembre dalle ore 8 alle 12:30 in piazza Giuseppe Abba tornerà il Mercato della Terra Slow Food. Oltre all’offerta di ortaggi, salumi, vini, olio e dolci realizzati dai produttori della Val Bormida, del basso Piemonte e della Riviera di Ponente nel pieno rispetto della tradizione e della natura ci saranno molte sorprese per i più piccoli e i loro genitori.

Dalle ore 10 è attesa la visita di un ospite d’eccezione, Babbo Natale, che girerà tra i banchi per incontrare i bambini e poserà con loro sulla sua poltrona rossa e circondato dagli elfi per le foto ricordo. Per finire in bellezza i piccoli partecipanti riceveranno in dono un sacchetto di biscotti golosi firmati da tre produttori della rete di Buone Terre: Buttiero Dolci di Rocchetta Cairo, la Cascina del Sole di Pallare e l’associazione Verdemare di Piana Crixia.

Mentre i bambini gusteranno la magia del Natale i genitori potranno andare alla scoperta di altri sapori, sbizzarrendosi nello shopping gastronomico, che per l’occasione avrà anche un risvolto solidale. Nel mercato si troverà infatti lo stand dell’associazione Un Sorriso Per Tutti, che aiuterà ad impacchettare gli acquisti e a trasformarli in doni speciali. Le volontarie proporranno l’iniziativa “Ricicla il cestino”, ossia utilizzeranno cesti usati, raccolti, sanificati e decorati dagli ospiti disabili di Villa Sanguinetti per creare confezioni regalo allegre e colorate.

Sarà possibile anche acquistare gli oggetti di artigianato artistico realizzati dall’associazione. Tutti i fondi ricavati saranno devoluti in beneficenza. Un gesto piccolo ma prezioso per sostenere chi è in prima linea nell’offrire assistenza e qualità della vita ai disabili e al tempo stesso rendere la “corsa” ai doni di Natale più sostenibile, puntando sull’economia circolare e il riuso creativo.

Dalle ore 10:30 si svolgerà lo show cooking con degustazione guidata “Langhe di Liguria, la bagna cauda e il tartufo”. Lo chef Paolo Bazzano del Ristorante Quintilio di Altare preparerà due piatti che potranno poi essere assaggiati dai partecipanti. A dialogare con lui sulle eccellenze locali ci saranno il giornalista Andrea Carpi, Maurizio Bazzano, presidente dell’Associazione Tartufai e Tartuficoltori, Walter Orsi, coordinatore della rete di Buone Terre, e Gianpietro Meinero di Slow Food Valbormida. Durante l’incontro saranno presentate due nuove iniziative di Buone Terre, le masterclass “In vetro veritas” e “Il tartufo dell’imperatore”, che si svolgeranno nel corso del 2022 ad Altare e a Millesimo.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.