Schumann e Liszt a confronto nel recital del pianista Giacomo Fuga a Finale Ligure - Il Vostro Giornale
mercoledì
28
Luglio

Schumann e Liszt a confronto nel recital del pianista Giacomo Fuga a Finale Ligure

mercoledì
28
Luglio

Finale Ligure. Mercoledì 28 luglio alle ore 21:30 il maestro Giacomo Fuga metterà a confronto la grande musica di due giganti del Romanticismo, Robert Schumann e Franz Liszt, nell’imperdibile e raffinato recital pianistico curato dalla Scuola Pianistica Ateneum per la rassegna “Castelfranco Estate 2021”.

Il programma spazierà infatti dallo Schumann più tipico, tra slanci appassionati e atmosfere intime e sognanti, al Liszt pieno di pathos romantico e travolgenti virtuosismi tzigani. Due geni assoluti della musica in un ideale dialogo che lascia emergere l’ammirazione e la profonda amicizia reciproca da cui erano legati e che spinse il primo a dedicare al secondo la stupenda “Fantasia op. 17”, ricevendo in cambio la dedica della grandiosa “Sonata in si minore”.

Giacomo Fuga è docente di Pianoforte principale al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, dove si è diplomato a diciassette anni con il massimo dei voti e la lode ed ha compiuto studi di Composizione e Direzione d’Orchestra. Pluripremiato nell’ambito di numerosi concorsi internazionali, svolge una prestigiosa attività concertistica, è ospite di importanti sale, festival e stagioni e collabora da molti anni con le prime parti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.