IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Mauro Perusino ingegnere associazione Giovani per la Scienza Savona

Savona, incontro alla scoperta del dragaggio delle navi con i Giovani per la Scienza

12/02/21

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 16:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Savona. Nell’ambito dei “Venerdì Scientifici” a cura dell’associazione Giovani per la Scienza il 12 febbraio alle ore 16 l’ingegner Mauro Perusino condurrà online una conferenza sul mondo navale con lo scopo di introdurre il tema del dragaggio.

Attraverso una breve digressione storica e una panoramica sui tipi di draga esistenti verranno affrontati i principali sviluppi del settore fino ai giorni nostri, fornendo i concetti base necessari a comprenderne il ruolo fondamentale.

Il commercio via mare, l’approvvigionamento di materiali e minerali fondamentali per le costruzioni e le tecnologie avanzate, le costruzioni offshore, la protezione di cavi dati lungo le dorsali oceaniche e l’innalzamento del livello dei mari rendono il dragaggio un’attività sempre più centrale nella nostra società. Applicazioni e grandi progetti si trovano molto più vicino di quanto pensiamo. In conclusione verranno presentati brevemente i possibili sviluppi futuri.

Perusino ha conseguito la laurea triennale e magistrale in Ingegneria Navale presso l’Università degli Studi di Genova rispettivamente nel 2010 e nel 2013. Attualmente ricopre il ruolo di project manager presso Flowserve a Villaco, in Austria. L’azienda si occupa della costruzione di valvole di controllo industriali usate in campo impiantistico in vari settori, dall’oil & gas al chimico, dalle centrali elettriche agli impianti di frazionamento dell’aria.

Giovani Scienza Savona

A proposito delle iniziative dei Giovani per la Scienza, le conferenze dei soci lavoratori dell’associazione erano parte di un progetto ora assorbito dai “Venerdì Scientifici” e che prima si chiamava “Da Savona a Rotterdam, i Giovani per la Scienza si raccontano”. Il nome del progetto nasce in collaborazione con i fondatori, in particolare grazie a Mauro Perusino, che in quel periodo lavorava a Rotterdam.

Si pensava che per i giovani soci fosse utile, se non fondamentale, sentire delle testimonianze lavorative di soci più grandi che erano partiti da Savona e si erano sparsi per il mondo fino a Rotterdam. Questo progetto è molto importante per l’associazione, in quanto i giovani possono vedere quanto la loro passione per la scienza li possa portare lontano e far sentire realizzati.

Il progetto è volto al coinvolgimento del pubblico, pertanto chi fosse interessato può contattare l’associazione compilando il modulo online.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.