IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Impianto Nuova Fabbrica Fotovoltaica

“Savona e la chimica”: incontro sulla storia e la memoria dello stabilimento di Ferrania

17/02/21

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 17:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Mercoledì 17 febbraio alle ore 17 su YouTube si terrà l’incontro “Savona e la chimica: lo stabilimento di Ferrania”, incentrato sulla storia dell’ex stabilimento produttivo di materiale fotosensibile, terzo e ultimo del ciclo sul patrimonio industriale della Liguria a cura di Sara de Maestri, promosso da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura di Genova e AIPAI Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale.

La rassegna illustra una serie di buone pratiche che hanno portato alla conservazione e/o valorizzazione per un riuso compatibile di una serie di siti ed edifici particolarmente significativi del nostro patrimonio industriale. A fronte di una prassi purtroppo consolidata che ha portato sovente, nei grandi progetti di trasformazione urbana di aree industriali dimesse, alla cancellazione della testimonianza storica, si vogliono far conoscere alcuni casi in cui la stretta collaborazione degli enti e delle associazioni ha portato alla conservazione della memoria identitaria dei luoghi.

Sono state scelte tre strutture differenti per localizzazione, destinazione, tipologia e caratteristiche costruttive ma tutte particolarmente significative per la storia e la memoria del nostro patrimonio industriale e il loro valore identitario: “Genova e l’energia: la centrale termoelettrica del porto”, “Genova e l’Ansaldo: dalle fonderie di ghisa alle grandi artiglierie”, “Savona e la chimica: lo stabilimento di Ferrania”.

Alla conservazione e valorizzazione della storia e della memoria di queste strutture hanno concorso una serie di operazioni condotte con sinergie messe in campo da Università degli Studi di Genova, MIBACT e AIPAI con il supporto di Fondazione Ansaldo e Ordine degli Ingegneri di Genova e la collaborazione di Regione Liguria e Confindustria Genova. La partecipazione rilascia crediti formativi agli architetti e agli ingegneri iscritti ai rispettivi ordini professionali.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.