IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Sale d'attesa" spettacolo teatrale attrici

“Sale d’attesa. Tre donne e le loro storie” torna in scena ad Albenga

25/07/20

INGRESSO OFFERTA LIBERA
: Seminario Vescovile Via G. Galilei, 36, Albenga, SV - Inizio ore 21:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Albenga. Sabato 25 luglio alle ore 21:30 a “Un’Arena sul Mare”, presso il Seminario Vescovile (ingresso lato mare), in lungomare Cristoforo Colombo, si terrà lo spettacolo “Sale d’attesa. Tre donne e le loro storie”, prodotto dall’associazione #cosavuoichetilegga?.

“Siamo lieti di aver avuto la possibilità di recuperare con questa data lo spettacolo che era stato inserito nella rassegna primaverile ‘Marzo Donna’. organizzata dal Comune e purtroppo rinviata causa Covid 19 – dice la presidente Irene Ciravegna – Siamo felici anche di poter donare il nostro spettacolo per la raccolta fondi a favore del Centro Antiviolenza ‘Artemisia Gentileschi’ per progetti rivolti alla donne. Vi aspettiamo pertanto numerosi per condividere questo momento spensierato e contribuire a progetti di grande utilità sociale”.

In scena le attrici Graziella Ghezzi, Susy Minutoli, Paola Paolino e la coreografa e danzatrice Irene Ciravegna, magistralmente dirette dal regista Carlo Deprati, che con curiosità e impegno inesauribile si dedica da anni all’esplorazione del mondo del teatro. Il testo scritto da Daria Pratesi, sceneggiatrice cinematografica e scrittrice teatrale, sempre attenta alle tematiche delle donne, dosa una narrazione attenta alle varie sfumature umane con mano esperta e felice e indagando ironicamente tra vizi e virtù.

"Sale d'attesa" spettacolo teatrale

“Sale d’attesa” è la storia di Grace, Polly e Sue, che s’incontrano casualmente nelle sale d’aspetto di vari professionisti (parrucchiere, estetista e fisioterapista). Dal racconto del quotidiano nasce tra loro una relazione profonda. I profili delle tre donne sono tracciati con arguzia e intelligenza suscitando ilarità. La pièce fa riflettere con il sorriso sulle labbra.

Lo spettacolo ha il patrocinio del Comune e il sostegno di Zonta Club Alassio – Albenga e Centro Antiviolenza “Artemisia Gentileschi”. Gli organizzatori ringraziano coloro che li hanno sostenuti per la realizzazione della serata: Studio Fisio, Vittorio Maida parrucchiere, Interno Uno, Bagni Albenga.

L’ingresso è ad offerta libera con possibilità di prenotazione posto ad offerta minima di 10 €. Prenotazioni anche presso Fotottica Del Borgo, viale Martiri della Libertà 22, tel. 0182 53440; Libreria San Michele, via Episcopio, tel. 0182 559254; Calzature Benati, viale Martiri della Libertà 18, tel. 0182 556843; Bagni Albenga, lungomare Cristoforo Colombo 1, tel. 0182 544027. L’ingresso è consentito sino ad esaurimento posti disponibili e solo indossando mascherine e guanti; le sedie per il pubblico saranno distanziate. L’ingresso alla sala la sera dello spettacolo sarà dalle ore 20:50.

Albenga "Sale d’attesa" spettacolo teatrale luglio 2020

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.