IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Incontro "Picco per Capre" Gruppo Acquisto Solidale Savona

“Picco per Capre – Capire la triplice crisi economica, energetica ed ecologica per cercare di cavarsela”

18/12/18

EVENTO GRATUITO
: Centro Diocesano Pastorale “Città dei Papi” Via dei Mille, 4, Savona, SV, Italia - Inizio ore 21:00
  • aschierogiampiero@gmail.com

Attenzione l'evento è già trascorso

Quest’anno il GasSa Gruppo Acquisto Solidale Savona presenta varie esperienze concrete per lavorare in sinergia con l’ambiente e che superano l’ossessione della produzione – consumo di merci, rivalutando le comunità Locali e la solidarietà per salvaguardare la vita sulla Terra. Il GasSa in collaborazione con la Bottega EquoSolidale di Savona presenta il secondo incontro della quinta rassegna “Economia, ambiente, società, stili di vita” che si terrà martedì 18 dicembre alle ore 21 nella Sala Cappa della Città dei Papi in via dei Mille 4.

Jacopo Simonetta terrà l’incontro dal titolo “Picco per Capre – Capire la triplice crisi economica, energetica ed ecologica per cercare di cavarsela” a confronto con esperienze pratiche locali: Francesca Gagliardi, architetto ed esperta in bioedilizia, Tommaso Gamalleri, ingegnere progettista di risparmio energetico ed energie rinnovabili, Azienda Agricola La Tabacca – Progetto Permaculturale di Genova Voltri.

La crisi non è passata. Ci troviamo in una fase di transizione in cui la crescente scarsità di materie prime ed energetiche, i danni provocati dai cambiamenti climatici, la perdita di identità delle persone e delle comunità impedirà la crescita economica. L’umanità si trova impantanata in una situazione molto difficile, non esistono ricette facili per uscirne e molto di quello si sta facendo è sbagliato.

I dati scientifici che emergono dal libro che presenterà Simonetta sembrano delineare una situazione apocalittica. Per non finire giù dal baratro come fossimo tante “pecore” bisogna avere l’attenzione e l’arguzia delle “capre”. Tale intelligente comportamento da “capre” verrà raccontato da esperienze a noi vicine di professionisti e imprenditori locali. Agendo subito, con lungimiranza e attenzione, si può evitare il burrone che sta dopo il picco. Bisogna però prendere coscienza di quello che sta accadendo e che gli economisti e i media al servizio delle multinazionali non ci dicono.

Come già è successo per la prima conferenza incontreremo esperienze concrete positive che daranno risposte a come uscire da questa fase di transizione negativa. Sono esperienze locali che hanno in comune la ricerca tecnologica spinta non usata per l’obsolescenza programmata ma per creare oggetti e manufatti che siano molto efficienti e duraturi, la collaborazione con altri soggetti e non la competizione, le creazione di rapporti di solidarietà ed equità sociale nel rispetto e nel miglioramento dell’ambiente.

Incontro "Picco per Capre" Gruppo Acquisto Solidale Savona

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!