sabato
18
Dicembre

“Non sembiava imagine che tace”: Dante in un film muto e un’opera musicale a Quiliano

sabato
18
Dicembre
Elena Buttiero e Anita Frumento pianiste
  • DOVE
  • ORARIO
  • QUANTO
  • CONDIVIDI

Quiliano. Nell’ambito delle celebrazioni del settimo centenario della scomparsa di Dante Alighieri sabato 18 dicembre alle ore 17:30 nella Biblioteca Civica “Andrea Aonzo” si terrà l’originale spettacolo “Non sembiava imagine che tace” con le pianiste Elena Buttiero e Anita Frumento e Ferdinando Molteni.

Il programma comprenderà l’esecuzione di musiche di Cesare Sanfiorenzo (Genova, 1833 – 1909) tratte da “La Divina Commedia: illustrazioni drammatico musicali per pianoforte a quattro mani” (1875), intercalate dalla visione di alcuni episodi del film muto “L’Inferno” diretto da Francesco Bertolini, Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan (1911).

Due straordinarie opere d’arte fanno così rivivere l’incanto e il mistero della “Commedia”. Negli anni pionieristici del cinema “L’Inferno”, recentemente restaurato, ebbe uno straordinario successo in Italia e all’estero. “La Divina Commedia” è invece una raffinata, vigorosa, romantica e suggestiva composizione raramente eseguita.

Per accedere sarà obbligatorio esibire la certificazione verde (Green Pass) antiCovid-19.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.