IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Miss Curvy Angel

Miss Curvy Angel

01/09/18

EVENTO GRATUITO
: Ocean Bay Club Ocean Bay Club, Lungomare Madonna di Loreto, Loano, SV, Italia - Inizio ore 21:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Quindici finaliste provenienti da Alessandria, Bologna, Crema, Genova, Follonica (GR), Milano, Roma, Savona e Torino si sfideranno all’Ocean Bay Club NewBfly (lungomare Madonna di Loreto 14) per aggiudicarsi il titolo di Miss Curvy Angel, il primo concorso nazionale dedicato alla bellezza “morbida” femminile.

Oltre 300 le candidate provenienti da tutta Italia: Roma, Napoli, Bologna e Torino le città di provenienza della maggior parte di loro ma anche Bergamo, Grosseto, Pavia e Perugia, Firenze, Como, Cuneo, Brescia Crema, Bologna. Buona la partecipazione dalla Liguria, regione che ha dato vita al concorso, con una presenza significativa di giovani savonesi, seguite da ragazze di Genova e Imperia.

“Un risultato che ci rende felici – sottolinea la stilista finalese e ideatrice Italia Furlan – È la prima edizione e la risposta di oltre 300 ragazze da tutta Italia non può che inorgoglirci. L’intento è sottolineare come l’idea di bellezza non sia unica e prestabilita e come sia possibile star bene con se stesse senza farsi condizionare da una taglia, accettando e valorizzando quei (non troppi) chili in più che rendono arrotondate le forme, sinuose le linee, traboccanti le scollature”.

Un concorso di bellezza abbastanza atipico questo primo concorso nazionale Miss Curvy Angel: si propone infatti di mettere in risalto la bellezza delle donne, quella che fino a non molti anni fa rappresentava un canone assoluto di avvenenza, senza ricorrere alla classica sfilata in costume da bagno, ma omaggiando il fascino delle ragazze che vestiranno i capi originali di 5 stilisti liguri e piemontesi.

Racconta Italia Furlan: “L’idea del concorso ci è venuta perché, lavorando in questo ambito, ogni giorno ci confrontiamo con le donne vere molto diverse da quelle comunemente proposte come modello e regola moderna di bellezza.

Inoltre finalmente le donne stanno riappropriandosi della propria immagine accettandosi come sono e riconoscendo nella sinuosità un canone che fino alla metà del secolo scorso era IL canone: forme abbondanti si ritrovano infatti sia nelle cosiddette Veneri paleolitiche, sia in statue e dipinti successivi come in Prassitele, Michelangelo, Artemisia Gentileschi, Giorgione, Ingres solo per fare alcuni nomi, senza dimenticare le splendide ‘maggiorate’ degli anni ’50 e ’60 protagoniste di film che sono entrati a far parte della storia del cinema.

Insomma moltissime sono le testimonianze artistiche che indicano l’esistenza di una bellezza ‘altra’, indice di un rapporto con il cibo tranquillo, sereno, non improntato ad una spasmodica ricerca di magrezza. Un concorso che punta proprio a mettere in evidenza lo star bene con il proprio corpo, con la propria forma. Miss Curvy Angel veste le candidate con garbo e gusto, puntando su linee che ne esaltano l’essere morbide”.

Il concorso, rivolto anche a modelle non professioniste d’età compresa tra i 18 e i 35 anni e dalla taglia 44 in sù, ha per madrina e testimonial della manifestazione Laura Brioschi, nota modella e influencer curvy che a proposito del concetto di abbondanza femminile dice “si tratta di armonia, orgoglio, benessere. Non dev’essere un eccesso estremo di peso, ma qualcosa che addolcisce, una carezza”.

Sottolinea ancora l’ideatrice Italia Furlan: “Miss Curvy Angel, oltre ad essere un’occasione per le 15 partecipanti di misurarsi con il mestiere di modella, aiuta la vincitrice in questo percorso: oltre al titolo il primo premio è costituito da un servizio fotografico professionale targato Carlo Lovisolo e dal sostegno dell’agenzia torinese BD, il concorso sarà anche l’occasione per permettere a qualcuna di loro che abbia questo sogno di entrare in contatto con il mondo teatrale partecipando al casting per lo spettacolo su cui la regista genovese Deborah Carelli sta iniziando a lavorare e che andrà in scena in prima nazionale nel marzo 2019. Alcune fra le candidate infatti annoverano fra le proprie competenze corsi qualificanti e di livello di danza, recitazione, espressione corporea ecc. e ci è sembrato che anche questa potesse essere un’ulteriore opportunità da cogliere”.

La giuria è composta da professionisti appartenenti al mondo del giornalismo ligure e nazionale, esperti di comunicazione, atlete, medici e letterati. Una volta terminata la sfilata e designata la vincitrice che si assicurerà un week end per due persone nell’esclusivo Resort “Il Casale” di Finale Ligure e un servizio fotografico professionale effettuato dal fotografo Carlo Lovisolo, prenderà il via il Curvy Party durante il quale è previsto uno spettacolo della performer Sophie Lamour oltre al dj set curato da GT.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!