IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Max Pisu attore

“Max Pisu a teatro” in scena ad Albenga

04/08/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Seminario Vescovile Via G. Galilei, 36, Albenga, SV - Inizio ore 21:15
  • Tel. 3287065631

Attenzione l'evento è già trascorso

Albenga. Il Teatro Ambra si sposta dal centro storico al mare con quattro spettacoli all’aperto che illumineranno altrettante serate di luglio e agosto. La formula “Teatro Ambra al Mare” non è altro che il cartellone degli ultimi quattro spettacoli della stagione teatrale rimasti in sospeso per l’emergenza sanitaria.

Il programma si terrà in una cornice differente ma altrettanto suggestiva: lo spazio “Un’Arena sul Mare”, ospitata nel Seminario Vescovile (ingresso lato mare), sul lungomare Cristoforo Colombo. La direzione artistica è affidata a Mario Mesiano che ha trovato, insieme al Comune, la giusta collocazione per pièce con attori amati e conosciuti dal pubblico.

Chiude il poker di spettacoli martedì 4 agosto “Max Pisu a teatro”, one man show con Max Pisu, che sostituisce “Colto in flagrante”. “Il grande pubblico ha imparato a conoscermi nei panni di Tarcisio, il mio fervente frequentatore di parrocchie e gite a Lourdes, un po’ ‘strano’ ma a conti fatti assolutamente non descrivibile come un perdente, che con la sua ingenuità e la sua infantile cattiveria (e rispondendo al telefono col suo ‘Ciaaaaaoooo..!’) ha fatto ridere le platee di tutta Italia”, spiega l’attore nella sua biografia ufficiale.

“Ma così come Tarcisio è riuscito ad allontanarsi dall’oratorio per imbarcarsi nelle avventure più incredibili, ho cercato di dare sfogo alla mia poliedricità artistica, accantonando spesso, negli anni, il personaggio per calarmi nei panni di conduttore, cabarettista, attore, che mi hanno dato modo di esplorare, approfondire, svariate realtà legate a questa professione: locali di cabaret, radio, cinema, televisione di intrattenimento, fiction, sitcom, teatro, editoria – prosegue – Cerco di portare in scena la mia comicità e la mia recitazione senza essere volgare, svariando dal romantico all’ingenuo, a tratti amo essere cinico in altri surreale”.

“Il mio maestro è Gianni Cajafa, mi ha insegnato le basi della recitazione, i trucchi, le ‘caccole’, come le chiamava lui, della comicità. Grazie a Gianni ho intrapreso questa carriera e soprattutto mi ha insegnato ad affrontare senza esaltarsi e senza abbattersi, i successi e i momenti meno brillanti che questo lavoro ci riserva – conclude Pisu – Mi ha fatto capire quanto già sia importante e ci si debba considerare dei privilegiati, per il solo fatto di poter ‘vivere’ di un lavoro che è la nostra passione. Ho debuttato (per intenderci, la prima volta che mi hanno dato dei soldi per salire sul palco) l’8 giugno 1991 a ‘La Corte dei Miracoli’ di Milano. Mi ha presentato Gianni Cajafa”.

Gli spettacoli all’aperto si terranno rispettando le attuali norme antiCovid-19. L’ingresso è consentito solo indossando mascherine e guanti e le sedie per il pubblico saranno distanziate. La biglietteria per assistere agli spettacoli aprirà in loco alle ore 20:30. I biglietti costano 20 € l’uno. L’accesso non sarà più possibile al raggiungimento nel numero di posti consentito. Parte dei posti nell’arena estiva saranno già occupati dagli abbonati alla stagione “AlbengaTeatro 2020” o dalle persone che sono in possesso di biglietto sostitutivo.

Albenga "Teatro Ambra al Mare" rassegna estate 2020

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.