sabato
1
Gennaio
sabato
31
Dicembre

L’installazione concettuale “Emorragia” dell’artista plastico Alexandre Mora Sverzut in mostra a Savona

sabato
1
Gennaio
sabato
31
Dicembre
Savona "Emorragia" opera d'arte Alexandre Mora Sverzut
  • DOVE
  • QUANTO
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

Savona. Per tutto il 2022 la Mora Modern Art Gallery, in via Antonio Gramsci 2R, espone “Emorragia”, opera dell’artista plastico brasiliano Alexandre Mora Sverzut. Una proposta fortemente concettuale e che si disvela attraverso le undici installazioni e le nove immagini fotografiche che ne compongono l’opera intera.

Gli elementi hanno l’obiettivo di attrarre, richiamare e stimolare nel visitatore riflessioni rispetto ad aspetti e contraddizioni della società contemporanea. La verità che Mora vuol sottolineare ha esigenze dure che non danno spazio ad alcuna edulcorata semplicità artistica e chi sa affrontare in modo costruttivo il disagio percepito può apprezzarne appieno il significato e il messaggio.

L’allestimento è curato da Ingrid Rampini. Hanno partecipato il poeta Silvio Straneo con due brani in prosa, il sassofonista tedesco avanguardista Mario Rechtern, la cantante jazz americana Linda Sharrock, l’attore Marco Berta con l’accompagnamento musicale e la pittrice norvegese Elvira Leiten con la lettura dei testi.

Savona
segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.