IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Life in Kenia" fotografie Valentina Bollea Varazze Gallery Malocello

“Life in Kenia” – Le fotografie di Valentina Bollea alla Gallery Malocello

25/11 » 02/12/19

EVENTO GRATUITO
: Gallery Malocello Via Lanzarotto Malocello 37, Varazze, SV - Inizio ore 10:00 - Fine ore 18:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Da lunedì 25 novembre a domenica 2 dicembre dalle 10 a mezzogiorno e dalle 16 alle 18 la Gallery “Malocello” di Varazze ospita la mostra di fotografia “Life in Kenia” di Valentina Bollea, curata dall’Associazione Mundo Posible con la collaborazione dello Studio Fotografico Bollea e il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Varazze. All’interno è esposta anche una serie di scatti su “Varazze e dintorni” dell’artista varazzino Mirko Saturno.

Dodici mesi per supportare le ragazze nella loro lotta, dodici mesi per raccontare un grave problema che ancora colpisce le ragazze in Kenya, l’abbandono scolare da “povertà da ciclo” è molto alto e in Kenya colpisce in maniera molto forte le ragazze, specie nelle aree rurali, come quella di Baringo. Non avendo la possibilità di accedere ad assorbenti perdono in media 4 giorni di scuola al mese. Tale spirale favorisce l’abbandono scolare che si unisce alla gravidanza precoce facendo così, quindi, che il livello di istruzione femminile sia molto più basso di quello maschile.

L’intervento di Mundo Posible, realizzato con l’aiuto dei tanti amici che lo sostiene, mira a rompere questa catena, creando ragazze sicure di se, che hanno coscienza del proprio corpo e che arrivano a completare i loro studi e a diventare protagoniste nelle loro comunità. Un percorso semplice che parte da kit di assorbenti riutilizzabili, per rompere lo stigma del ciclo, accompagnato da formazioni specifiche con esperti di salute, per far prendere coscienza dei cambiamenti del proprio corpo e ai rischi connessi.

Il viaggio che l’associazione propone dura dodici mesi, catturati magistralmente da Valentina Bollea, nei quali vediamo i volti, le immagini delle zone dove si lavora, che fanno emergere drammaticamente la necessità di intervenire per dare un futuro migliore, ancorato alle loro terre, per queste ragazze. Un viaggio nelle zone aride, nelle capanne e nelle scuole, povere di mezzi, ma ricche di dignità e di voglia di emergere e cambiare.

Fotografa professionista nell’ambito del wedding e del reportage di viaggio, Valentina Bollea ha iniziato la sua carriera dopo gli studi presso lo IED di Milano, dove si è laureata nel 2001. I molti viaggi intrapresi intorno al mondo (Marocco, Stati Uniti, Africa, Asia, Sud America …) le hanno permesso di avvicinarsi ancora di più alle persone e alla voglia di raccontare tramite immagini. Gestisce lo Studio Fotografico Bollea.

Nel corso degli anni ha vinto molti premi nazionali e internazionali, come il Premio “Basilio Cascella” nel 2018 e il “Pink lady food photographer of the year” nel 2019. Grazie a fotografie spontanee ed emozionanti, focalizzando la propria attenzione soprattutto sul ritratto e la fotografia di people. In uno di questi viaggi ha conosciuto e avuto l’onore di collaborare con l’associazione “Mundo Posible”, la passione e dedizione che Raquel e tutti gli altri componenti mettono nel portar avanti piccole ma grandi progetti di aiuto per le donne e i bambini del Kenia, hanno fatto nascere l’idea di realizzare un calendario artistico per poter aiutare nel concreto queste persone.

Mundo Posible è un’associazione senza scopo di lucro creata il 26 aprile 2017 da un gruppo di persone impegnate nel cambiamento sociale, con la realizzazione di una serie di piccole azioni che possono avere un grande impatto e gradualmente cambiare il mondo.

"Life in Kenia" fotografie Valentina Bollea Varazze Gallery Malocello

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.