IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Il colore del vento

Letteratura e teatro per bambini con la rassegna “Il Colore del Vento”

22/11 » 01/12/19

EVENTO GRATUITO
:
  • Tel. Biblioteca Tante Storie x Giocare 0194003554

Attenzione l'evento è già trascorso

Da venerdì 22 novembre a domenica 1 dicembre si tiene la IX rassegna di letteratura e teatro per bambini “Il Colore del Vento”, nata da un’idea di Bluania Onlus e realizzata grazie al contributo del Comune di Albissola Marina. “Prendo la Luna, tra stupore e meraviglia” è il titolo dell’edizione di quest’anno, che si snoderà attraverso tante iniziative legate alla suggestione della scoperta della Luna e alla meraviglia dell’universo.

“In continuità con i nove anni passati si investe in un festival che incanta e stimola alla lettura i suoi più piccoli cittadini, dimostrando ancora una volta come la cultura sia la colonna portante della nostra azione amministrativa”, commenta la vicesindaca e assessora alla Cultura Nicoletta Negro.

Tutti i laboratori sono gratuiti ma i posti sono limitati ed è necessario prenotarsi.

Il festival si aprirà venerdì 22 novembre alle 10:30 al MuDA Centro Esposizioni con i saluti istituzionali delle autorità e la partecipazione di una rappresentanza dei ragazzi della scuola primaria, accompagnati dai docenti. Accompagnerà l’evento il brano musicale “Note di Luna” a cura della Scuola Comunale di Musica “T. Nicolini”. Nel pomeriggio “Tante Storie x Giocare”: i bambini incontreranno l’autrice Carla Scala, che presenterà il piccolo e irrequieto Tondo Giallo, un simpatico cerchietto che ci guiderà attraverso giochi, coding e letture nello spazio infinito dei pianeti con la realizzazione di un sistema solare in cartoncino.

Domande logiche, numeri e curiosità con Dino Domandino stimoleranno i ragazzi a trovare le giuste risposte con l’autore Stefano Pastorino lunedì 25 novembre sempre in biblioteca.

Martedì 26 novembre grazie alla collaborazione con l’Osservatorio Astronomico del Righi il Planetario StarLab arriverà presso la palestra della scuola primaria regalando a tutti i bambini la meraviglia e lo stupore di trovarsi sotto la volta celeste e scoprire stelle, pianeti e corpi celesti. La visita al planetario dalle 9 alle 16 è riservata ai bambini delle classi della scuola primaria, invece dalle 16:15 circa alle 18 l’accesso sarà aperto al pubblico.

Mercoledì 27 novembre l’atteso appuntamento con “Albissola Legge”: ancora una volta i bambini saranno protagonisti per le strade e i caruggi della città regalando ai passanti e negozianti letture, poesie e un pizzico di magia.

Giovedì 28 novembre presso la biblioteca civica e insieme all’ingegnere ed educatore Luca Valle i bambini scopriranno “Le straordinarie vie della robotica”: partendo da oggetti di uso comune potranno costruire un semplice robot funzionante, seguendo i principi del learning by doing (“imparare divertendosi”).

Venerdì 29 novembre in biblioteca il laboratorio dedicato ai bambini più piccoli “Che animale è la tartaruga?” (età 2-5 anni) con l’illustratrice Veronica Arrigoni. Sagome di legno, matite colorate, acquarelli, pennarelli, gessetti per realizzare la personale tartaruga in legno da portarsi a casa e sperimentare così ancora nuovi travestimenti e nuove storie.

Sabato 30 novembre in biblioteca ci saranno due laboratori curati dall’Osservatorio Astronomico del Righi. “Esploratori nello spazio” (ore 10 – 11): quali strumenti hanno portato gli astronauti 50 anni fa sulla navicella Apollo per affrontare l’incredibile avventura? Seguirà “A tu per tu con le rocce lunari” (ore 11 – 12), laboratorio dedicato ai ragazzi grandi che potranno osservare al microscopio i meteoriti di origine lunare, particolarmente rari, due provenienti dagli altipiani e uno dai mari lunari. Insieme scopriremo come le rocce lunari ci possono svelare segreti del nostro satellite e del suo passato fino a risalire alle origini del sistema solare.

Nel pomeriggio alle 14:30 ci sarà il laboratorio dedicato al ritmo presso la Scuola di Musica “T. Nicolini” e alle 15:40 “Big Bang Boh” con Andrea Valente, vincitore del Premio Andersen 2011, che ci accompagnerà in un viaggio folleggiante dal Big Bang all’uomo sulla Luna, alla scoperta di quello che serve per andare lassù che magari torna utile anche quaggiù. Alle 17 sempre in biblioteca con gli illustratori Mauro Sacco ed Elisa Vallarino i bambini potranno realizzare un proprio libro illustrato attraverso un gioco di narrazione creativa.

Domenica 1 dicembre alle ore 15 presso il MuDA l’autrice ed illustratrice Valentina Biletta ci presenta “Libri lunatici. Creazioni d’artista con stampa e collage, racconti della Luna e dalla Luna attraverso immagini e parole”. Il libro d’artista è una creazione che mescola liberamente arti grafiche, pittoriche, fotografia, tecniche di stampa, tipografia e calligrafia in un continuo dialogo tra l’artista, il mezzo espressivo e la materia. Il laboratorio per la sua struttura è adatto ai bambini dai 5 anni ma anche a giovani e adulti. Alle ore 17 i Sanna Clown di Savona verranno a trovarci al MuDA con giochi, magie e sorrisi per tutti con una Festa Lunare che concluderà il festival.

"Il Colore del Vento" letteratura e teatro bambini Albissola Marina 2019

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!