domenica
19
Novembre
2023

L’esplosione del Forte Sant’Elena di Bergeggi: passeggiata naturalistica insieme al Fai

domenica
19
Novembre
2023
  • DOVE
  • ORARIO
  • CONDIVIDI

La Delegazione FAI di Savona, in collaborazione con il Comune di Bergeggi e con l’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi vi invita a partecipare alla passeggiata naturalistica dal titolo “L’esplosione del Forte Sant’Elena di Bergeggi” che si terrà domenica 19 novembre alle ore 10.00 per ricordare la violentissima esplosione del Forte Sant’Elena che avvenne il 25 ottobre 1921 e che fu devastante sia per l’intero abitato di Bergeggi che per tutte le zone limitrofe e che presenta ancora oggi aspetti poco noti.

La storia delle fortificazioni di Capo Vado attraversa ben due millenni e presenta edifici che nel tempo hanno avuto vari tipi di utilizzo: ne sono esempi il forte San Giacomo, il forte Santo Stefano (ridotto in macerie ai tempi di Napoleone) e il forte Sant’Elena, che dopo la prima guerra mondiale era diventato deposito di polveri da sparo ed è protagonista di questa vicenda.

Di questa struttura non restano che brandelli di mura e un grosso cratere ancora oggi perfettamente visibile, poiché venne letteralmente polverizzato dall’esplosione del 25 ottobre 1921, che è considerata una delle più forti mai avvenuta in Europa. Nella tragedia persero la vita 25 persone tra militari e civili e il paese di Bergeggi fu completamente distrutto; pezzi di artiglieria del forte e pezzi delle mura andarono a colpire siti savonesi assai distanti causando ancora distruzione e morti; per fortuna non saltò in aria la polveriera posta a 11 metri di profondità, altrimenti si sarebbe verificata una catastrofe ancor più grande.

La lunghezza del percorso panoramico sulla rada di Vado e sull’entroterra è di circa 3km, senza dislivello. Sono consigliate calzature comode, adatte alla strada sterrata. La durata della passeggiata, con gli interventi di guide naturalistiche è di circa 90 min.

Punto di incontro piazzale sterrato di Forte Sant’Elena, raggiungibile da Bergeggi o Vado Ligure percorrendo via Santo Stefano in direzione del centro di paracadutismo “Volo arcobaleno” (posizione su Google Maps 44.2503550, 8.4375210) ore 10.00.

Prenotazioni via mail a savona@delegazionefai.fondoambiente.it – contributo libero

Delegazione FAI di Savona

FAI – Fondo Ambiente Italiano
e-mail savona@delegazionefai.fondoambiente.it
Gruppo FAI Giovani Savona – savona@faigiovani.fondoambiente.it

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.