Le più belle canzoni italiane in chiave jazz con l'Italian Spirit Trio ad Andora - Il Vostro Giornale
domenica
22
Agosto

Le più belle canzoni italiane in chiave jazz con l’Italian Spirit Trio ad Andora

domenica
22
Agosto
Italian Spirit Trio gruppo musicale
  • DOVE
  • ORARIO
  • QUANTO
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

Domenica 22 agosto alle ore 21:30 ai giardini di Palazzo Tagliaferro l’Italian Spirit Trio e la musica d’autore nostrana chiuderanno la nona edizione dell’Andora Jazz Festival, organizzato dall’Associazione AndorArte. Marco Vezzoso, Alessandro Collina e Andrea Marchesini uniranno i loro talenti per produrre una versione live dell’album “Italian Spirit”.

Una rivisitazione strumentale a forte carattere jazz di alcune delle più belle canzoni italiane nel panorama della musica pop contemporanea, in una versione dinamica che aggiunge le percussioni al duo tromba – pianoforte. L’interplay tra i musicisti creerà un intenso continuum musicale dal forte impatto emotivo, che guiderà il pubblico in un ideale viaggio attraverso la musica italiana e le contaminazioni etniche. Da Vasco Rossi a Samuele Bersani passando per Lucio Dalla e i Tiromancino gli artisti offrono una sapiente rilettura di indimenticabili brani, creando un ponte generazionale tra la musica leggera e il jazz.

L’Italian Spirit Trio si è formato in occasione del concerto di presentazione dell’omonimo album per il pubblico giapponese nel marzo 2021. Al duo si è unito il poliedrico percussionista Andrea Marchesini, che grazie alle sue esperienze negli Stati Uniti e in India porta nuove sonorità e dinamismo agli arrangiamenti di Vezzoso e Collina. Anche se di recente formazione il trio ha acquisito una carica espressiva che lo rende riconoscibile e unico. La tromba canta le famose melodie, le percussioni colorano timbricamente e ritmicamente, il pianoforte si amalgama e crea il collante tra i due, il tutto al servizio della sublimazione della musica italiana in una versione accessibile al grande pubblico.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.