sabato
18
Novembre
2023

L’Ambra Rosa, arriva Barbara Foria con il suo “Euforia”

sabato
18
Novembre
2023
Barbara Foria
  • DOVE
  • ORARIO
  • CONDIVIDI

Sabato 18 novembre 2023 alle ore 21,00, al Teatro Ambra di Albenga, è il momento di Barbara Foria per il secondo appuntamento de L’Ambra Rosa con il suo “Euforia” scritto da lei e diretto da Claudio Insegno. La straordinaria attrice, conduttrice, autrice e comica Napoletana propone un testo comico atto, però, a far riflettere sulle incomprensioni che a volte separano l’universo femminile da quello maschile.

“E a riflettere dovrebbero essere soprattutto il mondo maschile” dichiara Mario Mesiano direttore artistico ed ideatore della prima rassegna al femminile del Teatro Ambra di Albenga “sono molto grato al numeroso pubblico che sabato 11 novembre era presente al primo appuntamento della nostra prima stagione al femminile” continua Mesiano “grato e soddisfatto anche per il gradimento espresso allo spettacolo di una bravissima Debora Caprioglio, ora proseguiamo con un’altra straordinaria interprete del panorama artistico e culturale italiano, Barbara Foria, con il suo ‘Euforia’ che saprà risvegliare, in chiave ironica, l’attenzione sul pianeta donna” conclude Mesiano.

“EUFORIA”
Di Barbara Foria, regia di Claudio Insegno
Tutto quello che le donne non dicono… ma pensano. Un viaggio della donna al tempo dei social, di whatsapp, dell’amore sempre più virtuale e sempre meno reale.

Barbara Foria affronta con la solita grande ironia e con la sua ineguagliabile carica energetica i vizi e le virtù dell’essere donna con la consapevolezza e la maturità dei suoi splendidi quarant’anni parlando della donna di oggi, coi social e whatsapp e soprattutto con l’amore virtuale: tutto proposto con grande ironia, ma anche gioia. Ci si evolve “da sesso droga and rock and roll e si passa a Netflix, tachipirina e canti gregoriani”, dice la Foria. Tutto cambia, ma si va verso la felicità pur sapendo che al cuore non si comanda, che l’amore fa male soprattutto quando se ne fa poco. Tutto è un po’ come le magliette di Zara: prima si indossano per uscire, poi per andare a dormire. D’altra parte, la perfezione non esiste ma a volte i difetti sono meravigliosi.

Prevendita presso Libreria Quarta di Copertina via Enrico d’Aste 4
tel. 0182555999 Per informazioni tel 3287065631 oppure su www.ticket.it

Sono iniziate intanto le vendite degli abbonamenti per la stagione invernale “AlbengAteatro2024” la stagione teatrale ingauna che, come da tradizione, anche quest’anno si svolgerà da fine gennaio ad aprile.

Questi gli altri due spettacoli in programma fino al 2 dicembre 2023

SABATO 25 NOVEMBRE 2023 ORE 21,00
MONICA ROGLEDI
“SCHIAVA DI PICASSO”
di Osvaldo Guerrieri Regia di Blas Roca Rey
voce Barbara Cestoni alla chitarra Gabriele Santori 
Dora Maar è una donna bellissima, indipendente e creativa, una fotografa negli anni ’30. Un giorno qualunque incontra, in uno storico caffè di Parigi, l’uomo che le sconvolgerà la vita fin quasi a distruggerla: Pablo Picasso.
Dora, la “schiava di Picasso”, ci racconterà la sua storia, la sua dannazione, la sua salvezza. Ogni sera accanto a lei una voce magnifica ci canterà il suo amore maledetto, attraverso le canzoni più suggestive di quella Parigi leggendaria e scomparsa.

SABATO 2 DICEMBRE 2023 ORE 21,00
VLADIMIR LUXURIA
“Princesa”
Testo e regia di Fabrizio Coniglio
La vera storia di Fernanda Farias de Albuquerque
Vladimir Luxuria diventa Princesa, protagonista assoluta dello spettacolo che Fabrizio Coniglio ha tratto dalla storia vera di Fernanda Farias De Albuquerque, trans brasiliana la cui tormentata vita fu raccontata in un’autobiografia scritta a quattro mani con Maurizio Iannelli durante un comune periodo nel carcere di Rebibbia. Storia cantata da Fabrizio De André nell’album Anime Salve. 

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.