"La Liguria che riparte. Di corsa", staffetta podistica benefico promozionale con RunRivieraRun - Il Vostro Giornale
Atletica
sabato
8
Maggio
domenica
9
Maggio

“La Liguria che riparte. Di corsa”, staffetta podistica benefico promozionale con RunRivieraRun

sabato
8
Maggio
domenica
9
Maggio

Savona. L’8 e il 9 maggio torna “La Liguria che riparte. Di corsa”, manifestazione sportiva benefico promozionale organizzata da RunRivieraRun per dare slancio alla ripartenza della regione attraverso lo sport e la solidarietà e valorizzare le bellezze di sessanta comuni lungo la via Aurelia.

Si tratta di una staffetta podistica individuale in due tappe che da Ventimiglia arriverà a La Spezia e a cui potranno partecipare tutti i runner delle associazioni sportive liguri tesserate FIDAL e i possessori della RunCard residenti in regione. Si svolgerà con partenza il sabato alle ore 8 per arrivare intorno alle 20:30 a Genova in piazza Giacomo Matteotti. Domenica la seconda tappa partirà alle ore 8 da piazza Camillo Benso di Cavour alla volta de La Spezia, dove l’arrivo è previsto verso le 18.

L’evento trasmetterà un messaggio sia sportivo sia di sviluppo economico sia sociale. Sportivo perché “Lo sport è vita, running is life”: lo sport è “portatore” di benessere e l’attività motoria fa bene a noi stessi e agli altri. Sviluppo economico perché rappresenterà la volontà della Liguria di ripartire, guardare al futuro, correre insieme alle proprie aziende agroalimentari e artigianali. Sociale perché saranno coinvolte le associazioni di volontariato del territorio affinché siano inserite in una partnership con il progetto “Partendo alla fine”. Pensata con una 100 miglia a staffetta che coinvolgerà le periferie di Roma e si terrà a settembre, l’iniziativa avrà l’obiettivo di creare una sinergia totale tra sport, territori, solidarietà e sociale.

In aggiunta rispetto alla prima edizione l’evento vanta la partnership con la onlus Run4Hope, che devolverà i fondi raccolti in favore della ricerca sui tumori infantili promossa da AIRC. A ciascun partecipante sarà richiesta un’offerta minima di 5 € nella pagina dedicata su La Rete del Dono.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.