venerdì
5
Marzo

Irene Guerrini e Marco Pluviano presentano il libro “Savona, 1° marzo 1944: lo sciopero”

venerdì
5
Marzo

Venerdì 5 marzo dalle 16 alle 17:30 su Zoom gli storici Irene Guerrini e Marco Pluviano presenteranno il loro nuovo libro “Savona, 1° marzo 1944: lo sciopero” (Editrice Impressioni Grafiche, Acqui Terme, febbraio 2021) in un incontro organizzato dall’ISREC Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Umberto Scardaoni” e in dialogo con lo storico della Fondazione “Di Vittorio” Edmondo Montali.

Il volume offre una dettagliata analisi della protesta nel capoluogo e in provincia. Ad oggi poco studiato, l’evento ebbe come conseguenza il trasferimento forzato nel Terzo Reich di un numero di scioperanti stimato intorno alle 160 – 170 unità. Di essi 67 furono inviati nel circuito concentrazionario di Mauthausen e dei suoi sottocampi (soltanto 8 sopravvissero) mentre gli altri furono destinati al lavoro coatto.

Gli autori inquadrano lo sciopero nel clima del conflitto politico e sociale indotto dalle privazioni causate dalla guerra e dalla pratica di repressione operata dal regime monarchico fascista fino all’8 settembre 1943 e in seguito dall’occupante tedesco e dalle autorità della Repubblica Sociale Italiana. Inoltre ricostruiscono le modalità del prelievo di uomini, macchinari e materiali destinati all’economia di guerra del Reich ad opera dei nazifascisti.

La pubblicazione è corredata di una sezione iconografica, a cura di Giosiana Carrara, che contestualizza i luoghi dell’evento ed evidenzia alcuni aspetti della propaganda tedesca volta all’arruolamento volontario dei lavoratori italiani in Germania tramite capillari inserzioni nella stampa quotidiana.

Per partecipare occorre inviare entro il 3 marzo un’e-mail avente per oggetto “Richiesta iscrizione incontro ISREC-5.03.2021” e specificando nome, cognome, indirizzo e-mail personale, numero di cellulare e – solo per i docenti – scuola di appartenenza e materia insegnata. Il 4 marzo gli iscritti riceveranno il link per il collegamento.

segnala il tuo evento gratuitamente +