IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Concerto del SIZOHAMBA GOSPEL Choir a Bastia d\'Albenga (Sv)

Il Sizohamba Gospel Choir in concerto alla Santissima Annunziata

28/12/19

EVENTO GRATUITO
: Chiesa Santissima Annunziata Bastia, Albenga, SV, Italia - Inizio ore 21:00 - Fine ore 23:00
  • annamariaottazzi@gmail.com
  • Tel. 3456179617

Attenzione l'evento è già trascorso

Anche quest’anno la Chiesa Santissima Annunziata a Bastia d’Albenga s'”illumina” per il concerto scintillante, suggestivo e ricco di brani della tradizione gospel e spiritual del gioioso Sizohamba Gospel Choir, organizzato dall’associazione BastiAMOci, come sempre con l’amichevole direzione artistica del soprano Anna Maria Ottazzi.

Si potranno ascoltare “Down by the riverside”, “I believe I can fly”, “I will follow him”, Imagine”, “When the saints go marchin’in”, “Oh Happy Day”, Joy to the world”.

Il Sizohamba Gospel Choir nasce a Genova nel 2014 sotto la direzione della cantante jazz torinese Rosalba Miccoli. Il repertorio musicale del coro copre il periodo di tempo compreso tra la metà dell’800 ed oggi e spazia dallo stile classico del gospel e degli spiritual, la musica sacra della tradizione afroamericana, ai brani più famosi della musica pop americana che, pur non essendo a tema religioso, hanno attinenza con gli aspetti spirituali della musica sacra tradizionale.

Il coro si avvale della collaborazione di musicisti professionisti che formano la Sizohamba Band (tastiera, basso, batteria). Nella stagione natalizia il coro si esibisce con la sua “divisa” di scena personalizzata in raso blu e colletto applicato, con cui partecipa a numerose manifestazioni e festival, come la rassegna “Gospeling” di Varazze e il “Che Festival! Music for peace” di Genova.

Concerto del SIZOHAMBA GOSPEL Choir a Bastia d\'Albenga (Sv)

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.