Il centro storico di Albenga torna indietro nel tempo con le "Notti nel Medioevo" - Il Vostro Giornale
giovedì
22
Luglio
domenica
25
Luglio

Il centro storico di Albenga torna indietro nel tempo con le “Notti nel Medioevo”

giovedì
22
Luglio
domenica
25
Luglio
Albenga Palio Storico

Dal 22 al 25 luglio il centro storico di Albenga torna indietro nel tempo sino al XIII secolo grazie alle “Notti nel Medioevo”, edizione speciale del Palio Storico, rinviato al 2022 a causa della pandemia da Covid-19, organizzata dall’associazione Rievocatori Ingauni.

Saranno giorni di atmosfere antiche, animazioni itineranti, spettacoli di giocolieri, musici e mangiafuoco, armigeri, danze, combattimenti in armi, la rappresentazione del mercato storico delle Nundinae e l’atteso Palio dei Bambini con giochi e allestimenti ad hoc presso l’accampamento degli Ospitalieri (Caffè Letterario Ai Giardinetti, in piazza del Popolo), dove famiglie e bambini potranno godere di uno spazio a loro interamente dedicato.

Sabato 24 luglio appuntamento con il Gran Banchetto Medievale, una vera cena con un menù dedicato, in cui si potrà rivivere l’atmosfera di corte comodamente seduti in piazza san Michele, e decine di spettacoli unici che accompagneranno la serata. Si chiuderà in bellezza domenica sera con il corteo storico e l’investitura dei capitani del Palio 2022.

“Tante novità, molte differenze dovute all’assenza delle gare e del Palio tra i Quartieri ma la stessa voglia di divertirsi per questa edizione particolare che ci ha costretto a riprogettare l’evento molte volte a causa del continuo evolversi della pandemia, arrivando ad un risultato che speriamo possa piacere alla cittadinanza e agli avventori che verranno a trovarci”, dichiara il presidente dell’associazione Matteo Borea.

“Un appuntamento a cui non si può mancare, nel rispetto delle normative antiCovid-19: abbiamo previsto diverse aree a numero chiuso e liberato molti spazi per consentire a tutti di vivere in serenità e allegria questo tanto atteso evento – conclude – Abbiamo cercato di studiare una formula che avvantaggiasse le attività di ristorazione fortemente colpite dalla pandemia e allo stesso tempo pensato ad una degustazione che vi guiderà in un tour dell’evento, taberna per taberna, dall’antipasto al dolce”.

segnala il tuo evento gratuitamente +

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.