IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Il terremoto del 23 febbraio 1887" conferenza Graziano Ferrari Savona

Graziano Ferrari racconta “Savona e la sua storia: il terremoto del 23 febbraio 1887”

14/12/19

EVENTO GRATUITO
: Torre del Brandale Torre del Brandale, Piazza del Brandale, Savona, SV, Italia - Inizio ore 18:30
  • Tel. 'A Campanassa 019821379

Attenzione l'evento è già trascorso

‘A Campanassa conclude il ciclo delle celebrazioni del 95° anniversario di fondazione per il 2019. L’associazione ha preparato un programma molto intenso e interessante che proseguirà nel 2020, nei tempi e con le modalità che deciderà il nuovo Consiglio Grande sulla base del progetto già approvato.

‘A Campanassa ho sostenuto un non indifferente impegno, peraltro aiutato da alcuni generosi sponsor, che hanno compreso l’alto significato storico e culturale del programma, all’insegna “La Torre racconta”, in cui lo scopo perseguito, rivolto non solo ai giovani, si concreta nel messaggio “La memoria della cultura e della tradizione rappresenta la base della nostra identità”.

Sabato 14 dicembre alle ore 18:30 nella Sala dell’Anziania della Torre del Brandale a Savona Graziano Ferrari, docente associato di ricerca presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a Bologna, sarà il relatore della conferenza “Savona e la sua storia: il terremoto del 23 febbraio 1887 – Memoria e scienza”.

Ferrari ha dedicato la sua più che quarantennale attività al recupero, analisi ed elaborazione del dato storico strumentale e non strumentale della sismologia, occupandosi anche del recupero del dato storico di altri eventi naturali estremi (eruzioni vulcaniche, frane, alluvioni) e della relativa informatizzazione. La divulgazione sui temi dei rischi da eventi naturali estremi è sempre stato un aspetto importante della sua lunga carriera professionale.

"Il terremoto del 23 febbraio 1887" conferenza Graziano Ferrari Savona

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.