IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Il fu Mattia Pascal" Giovanni Mongiano Borgio Verezzi Teatro Gassman

Giovanni Mongiano in scena ne “Il fu Mattia Pascal” di Pirandello al “Gassman”

06/03/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Cinema Teatro Gassman Cinema Teatro Gassman, Via IV Novembre, Borgio Verezzi, SV, Italia - Inizio ore 21:00 - Fine ore 23:30

Venerdì 6 marzo alle ore 21 al Teatro “Vittorio Gassman” a Borgio Verezzi l’attore e regista Giovanni Mongiano porta in scena “Il fu Mattia Pascal” di Luigi Pirandello, nuovo allestimento di Teatrolieve. L’originale, raffinata e maliziosa interpretazione di Mongiano ci prende per mano per farci vivere l’avventura incredibile e stupefacente di un personaggio memorabile della nostra storia letteraria.

Scritto nel 1904 da Luigi Pirandello, capolavoro della letteratura del secolo scorso e oggetto di mille trasposizioni teatrali e cinematografiche fin dai tempi dell’autore, “Il fu Mattia Pascal” ci restituisce un personaggio impastato di gioia e sofferenza, riso e pianto, comico e tragico, sempre sul filo tra umorismo e drammaticità. Lo stile pirandelliano e la sua scrittura spiccatamente ironica, paradossale e talvolta sarcastica sono terreno invitante e fecondo per la proverbiale leggerezza interpretativa di Giovanni Mongiano, perfetto nel restituire non solo gli smarrimenti del protagonista in modo disincantato ma anche tinte e sfaccettature dei vari personaggi che si avvicendano nella storia.

"Il fu Mattia Pascal" Giovanni Mongiano Borgio Verezzi Teatro Gassman

Archetipo della filosofia pirandelliana, Mattia Pascal è l’esemplare testimone dell’assurda condizione dell’uomo prigioniero delle maschere sociali “di marito, di moglie, di padre, di fratello… di tutta quella somma di leggi, di doveri, di parole” contro cui lotta ininterrottamente ma inutilmente la “vita”.

Il sentimento più interno, profondo e autentico che l’uomo ha della vita e di se stesso, la favilla rapita al sole da Prometeo per farne dono agli uomini (di cui Pirandello parla nel saggio “L’umorismo”), mai troverà “realtà fuori di sé”. Mai come ora “Il fu Mattia Pascal” ci pare di una modernità sconcertante in cui il protagonista va alla ricerca di una libertà illusoria. La storia è affascinante, la trama sorprendente.

"Il fu Mattia Pascal" Giovanni Mongiano Borgio Verezzi Teatro Gassman

Anche nella stagione invernale il “Gassman” porta avanti quel filo conduttore che il “paese del teatro” non può esimersi dal tessere. In continuità con i grandi nomi del festival estivo il cartellone ospita eccellenze scelte fra le migliori tournée italiane con nomi noti, affermati e produzioni di prestigio e testi di prosa vivaci, effervescenti e capaci di raccogliere il massimo gradimento da parte delle differenti tipologie di spettatori.

Con la direzione artistica di Luca Malvicini e l’organizzazione tecnica della collaudatissima I.So. THeatre il “Gassman”, funzionalmente rinnovato, torna così a proporre produzioni artistiche di livello, tentando allo stesso tempo la fidelizzazione del pubblico attraverso un grande sforzo comune con le compagnie teatrali.

"Il fu Mattia Pascal" Giovanni Mongiano Borgio Verezzi Teatro Gassman

L’amministrazione comunale accoglie con entusiasmo il ricco e variegato programma della stagione invernale del Teatro “Gassman”. Secondo il sindaco Renato Dacquino “il programma è vario, divertente e stimolante, i prezzi ragionevoli e contenuti, il teatro è accogliente e invita ad uscire dalla routine e dal dialogo superficiale dei social,a vincere la pigrizia e ad immergersi nella vita e nelle emozioni”.

“Tutti amiamo parlare di cultura, della voglia di conoscere e crescere, del desiderio di fare ed essere una bella comunità. Questa è la nostra opportunità, la nostra responsabilità: attraverso la nostra presenza e la partecipazione agli eventi poter fare comunità ed essere realmente una comunità viva – dice ancora il primo cittadino – Una scommessa sulla cultura e sull’arte che si può vincere solo se ognuno fa la sua parte: organizzatori, istituzioni, cittadini”.

"Il fu Mattia Pascal" Giovanni Mongiano Borgio Verezzi Teatro Gassman

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!